Giovedì 17 Gennaio 2019 | 20:42

NEWS DALLA SEZIONE

A Guangzhou
«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 
L'incidente
Scontro sulla statale 275, muore58enne, coppia salvata dal rogo

Scontro sulla statale 275, muore
58enne, coppia salvata dal rogo

 
Nel leccese
Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

 
Nel leccese
Investito dalla nipote che giocava a guidare la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

Investito dalla nipote che guidava la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

 

Lecce, prende a pugni primario perchè rifiuta di fargli subito tac

LECCE – Un paziente che pretendeva di essere sottoposto immediatamente ad una Tac senza seguire le normali procedure di prenotazione, ha preso a pugni il primario del reparto di neuroradiologia dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, lacerandogli il labbro superiore e procurandogli una contusione ad un zigomo. Il medico, Fernando Lupo, è stato medicato nel pronto soccorso dello stesso ospedale e giudicato guaribile in 20 giorni
Lecce, prende a pugni primario perchè rifiuta di fargli subito tac
 LECCE – Un paziente che pretendeva di essere sottoposto immediatamente ad una Tac senza seguire le normali procedure di prenotazione, ha preso a pugni il primario del reparto di neuroradiologia dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, lacerandogli il labbro superiore e procurandogli una contusione ad un zigomo. Il medico, Fernando Lupo, è stato medicato nel pronto soccorso dello stesso ospedale e giudicato guaribile in 20 giorni.

L'aggressore, che era andato in ospedale per un forte mal di testa, pretendeva di essere sottoposto immediatamente all’esame e quando il medico gli ha detto che avrebbe dovuto rivolgersi prima al pronto soccorso così come prevede la procedura oppure prenotare l’esame al cup, l’uomo ha perso la calma e ha aggredito il professionista con schiaffi e pugni ed è poi scappato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400