Martedì 22 Gennaio 2019 | 01:43

NEWS DALLA SEZIONE

A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

Assolto in appello dopo condanna a 30 per omicidio figlio

LECCE – La Corte d’Appello di Lecce ha ribaltato una sentenza di condanna di primo grado assolvendo un uomo di Guagnano, Enzo Caretto di 72 anni, che due anni fa ha  ucciso con una coltellata il figlio Giovanni, 32enne, al culmine di una lite. L’uomo era stato condannato in primo grado a 30 anni di reclusione ma i giudici d’Appello (presidente Rodolfo Boselli) lo hanno assolto, accogliendo la richiesta del procuratore generale poichè, al momento dell’omicidio, non era in grado di intendere e volere perchè ubriaco
Assolto in appello dopo condanna a 30 per omicidio figlio
LECCE – La Corte d’Appello di Lecce ha ribaltato una sentenza di condanna di primo grado assolvendo un uomo di Guagnano, Enzo Caretto di 72 anni, che due anni fa ha  ucciso con una coltellata il figlio Giovanni, 32enne, al culmine di una lite. L’uomo era stato condannato in primo grado a 30 anni di reclusione ma i giudici d’Appello (presidente Rodolfo Boselli) lo hanno assolto, accogliendo la richiesta del procuratore generale poichè, al momento dell’omicidio, non era in grado di intendere e volere perchè ubriaco.

La vittima fu uccisa mentre tentava di difendere la madre e la sorella disabile da un’aggressione del padre che era fortemente dipendente dall’alcol. Le analisi eseguite in ospedale dopo l’omicidio rilevarono un tasso di alcol nel sangue dell’aggressore molto elevato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400