Domenica 16 Giugno 2019 | 22:49

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, due ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma
E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
I controlli
Lecce, nascondeva cocaina e marijuana sul terrazzo e pistola in camera: arrestato

Lecce, nascondeva cocaina e marijuana sul terrazzo e pistola in camera: arrestato

 
Il concorso
Eletta a Gallipoli Miss Mondo Italia 2019: è Adele Sammartino

Eletta a Gallipoli Miss Mondo Italia 2019: il suo nome è Adele Sammartino

 
Caldo estivo
Lecce bloccata nella morsa del caldo africano: attesa una tregua

Salento bloccato nella morsa del caldo africano: attesa una tregua

 
L'idea
Dal Salento a New York: un pasticciotto arcobaleno in onore della comunità Lgbt

Dal Salento a New York: un pasticciotto arcobaleno in onore della comunità Lgbt

 
L'operazione dei cc
Furti in serie negli uffici comunali, arrestato un 50enne di Ugento

Furti in serie negli uffici comunali, arrestato un 50enne di Ugento

 
Città d'arte
Lecce, riapre il Castromediano: 150 anni di modernità

Lecce, riapre il Castromediano: 150 anni di modernità

 
Il caso
Lecce, maltrattamenti e minacce ai bimbi in classe: maestra sospesa

Lecce, «Vi taglio le dita»: minacce ai bimbi in classe, maestra sospesa

 
Disordini
Supersano, 6 bocciati alla scuola media: scoppia il caos, preside chiama i Cc

Supersano, 6 bocciati alla scuola media: scoppia il caos, preside chiama i Cc

 
La tragedia
Aradeo, poliziotto 56enne muore giocando a calcetto con gli amici

Aradeo, poliziotto 56enne muore giocando a calcetto con gli amici

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, due ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma
E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
BariIncidente stradale
Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave + VIDEO +

Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave

 
TarantoL'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

Un malore in mare muore annegato

UGENTO (LECCE) – Un uomo è morto in Salento durante una battuta di pesca nelle acque antistanti Torre Mozza, marina di Ugento. La vittima è Vito Rosafio, di 63 anni, originario di Gallipoli ma residente a Garbagnate in provincia di Milano. Questa mattina si era immerso con pinne e maschera per una battuta di pesca in apnea (nella foto mentre si trasporta il corpo)
Un malore in mare muore annegato
UGENTO (LECCE) – Un uomo è morto in Salento durante una battuta di pesca nelle acque antistanti Torre Mozza, marina di Ugento. La vittima è Vito Rosafio, di 63 anni, originario di Gallipoli ma residente a Garbagnate in provincia di Milano. Questa mattina si era immerso con pinne e maschera per una battuta di pesca in apnea, come era solito fare. A causare il decesso probabilmente un malore che poi gli ha impedito di ritornare a riva. Ad accorgersi del corpo che galleggiava sono stati alcuni bagnanti. Inutili i soccorsi prestati dai militari della capitaneria di Porto di Torre San Giovanni prima e dei sanitari del 118 dopo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE