Sabato 19 Gennaio 2019 | 17:11

NEWS DALLA SEZIONE

A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 
A Torre San Giovanni
Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 

Migliaia di prodotti dannosi per la salute sequestrati nel Salento

LECCE – La guardia di finanza ha sequestrato oltre 55.000 prodotti privi, in tutto o in parte, delle prescrizioni previste dalle vigenti disposizioni di legge a tutela dei consumatori. La merce era in vendita all'interno di 15 negozi gestiti da soggetti di etnia cinese in vari comuni del sud Salento: Casarano, Ruffano, Ugento, Melissano e Taurisano, dove sono stati rinvenuti più di 36.500 articoli cosmetici, circa 18.000 oggetti di bigiotteria, più di 500 apparecchi elettrici e oltre 200 tra capi e accessori di abbigliamento
Migliaia di prodotti dannosi per la salute sequestrati nel Salento
LECCE – La guardia di finanza ha sequestrato oltre 55.000 prodotti privi, in tutto o in parte, delle prescrizioni previste dalle vigenti disposizioni di legge a tutela dei consumatori. La merce era in vendita all'interno di 15 negozi gestiti da soggetti di etnia cinese in vari comuni del sud Salento: Casarano, Ruffano, Ugento, Melissano e Taurisano, dove sono stati rinvenuti più di 36.500 articoli cosmetici, circa 18.000 oggetti di bigiotteria, più di 500 apparecchi elettrici e oltre 200 tra capi e accessori di abbigliamento, tutti mancanti delle indicazioni relative alla denominazione legale o merceologica, al nominativo del produttore o dell'importatore, al paese di origine, all'eventuale presenza di materiali o sostanze che avrebbero potuto arrecare danno a persone, cose ed ambiente, e ai materiali impiegati.

Gli esercenti sono stati segnalati alla competente Camera di Commercio per l'irrogazione di sanzioni amministrative.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400