Venerdì 18 Gennaio 2019 | 22:39

NEWS DALLA SEZIONE

Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 

Clochard con scabbia «ricoverato» in ambulanza

COPERTINO – Per l’assenza di posti letto nei reparti di dermatologia di diversi ospedali salentini, un clochard affetto da scabbia è stato 'ricoveratò per 24 ore in un’ambulanza parcheggiata nei pressi del pronto soccorso dell’ospedale di Copertino, in un’area servita da servizi igienici. Sull'uomo, dall’apparente età di 40 anni e di nazionalità indiana, è stata avviata la profilassi anti-scabbia ed è stata garantita l’assistenza
Clochard con scabbia «ricoverato» in ambulanza
COPERTINO – Per l’assenza di posti letto nei reparti di dermatologia di diversi ospedali salentini, un clochard affetto da scabbia è stato 'ricoveratò per 24 ore in un’ambulanza parcheggiata nei pressi del pronto soccorso dell’ospedale di Copertino, in un’area servita da servizi igienici. Sull'uomo, dall’apparente età di 40 anni e di nazionalità indiana, è stata avviata la profilassi anti-scabbia ed è stata garantita l’assistenza.

La situazione si è sbloccata stasera quando la Asl ha disposto, vista l’eccezionalità del caso, l’apertura di una sezione ristrutturata ma non ancora operativa del nosocomio dove il clochard è stato ricoverato. Del caso sono stati informati carabinieri e questura che stanno cercando ora di identificare il senzatetto.

L'uomo è stato soccorso ieri a Lecce dal 118: un’ambulanza lo ha prelevato nei pressi di Porta Rudiae e condotto nel vicino 'Vito Fazzì. Da qui il clochard è stato dirottato a Copertino dopo i sanitari gli hanno diagnosticato la scabbia, patologia che solitamente viene curata con tre giorni di profilassi a casa, in isolamento, con uno specifico preparato galenico. Il fatto che l’uomo sia un senza tetto ha fatto scattare l'emergenza sanitaria per l’indisponibilità di posti letto in diversi reparti di dermatologia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400