Venerdì 18 Gennaio 2019 | 06:07

NEWS DALLA SEZIONE

All'ospedale Vito Fazzi
Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
A Guangzhou
«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 
L'incidente
Scontro sulla statale 275, muore58enne, coppia salvata dal rogo

Scontro sulla statale 275, muore
58enne, coppia salvata dal rogo

 
Nel leccese
Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

 

Parabita, dal comune rubano carte d'identità Terzo furto nel Salento

LECCE – Terzo furto di carte d’identità negli ultimi due mesi nel Salento: dopo Lecce e Gallipoli persone non ancora identificate sono entrate anche nel municipio di Parabita portando via dagli uffici circa 300 carte d’identità in bianco e mille euro. I malfattori – secondo quanto accertato - sarebbero entrati nel Palazzo di Città, forzando un ingresso secondario per poi dirigersi nell’ufficio anagrafe
Parabita, dal comune rubano carte d'identità Terzo furto nel Salento
LECCE – Terzo furto di carte d’identità negli ultimi due mesi nel Salento: dopo Lecce e Gallipoli persone non ancora identificate sono entrate anche nel municipio di Parabita portando via dagli uffici circa 300 carte d’identità in bianco e mille euro. I malfattori – secondo quanto accertato - sarebbero entrati nel Palazzo di Città, forzando un ingresso secondario per poi dirigersi nell’ufficio anagrafe.

Per aprire la cassaforte dentro la quale erano custoditi i documenti sono stati utilizzati un piccone e la fiamma ossidrica. Poi i ladri sono fuggiti. Sono stati i dipendenti del Comune questa mattina all’apertura a dare l’allarme. Sull'accaduto indagano i carabinieri che hanno sequestrato i filmati del sistema di videosorveglianza di alcuni edifici attigui alla sede del Municipio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400