Giovedì 28 Maggio 2020 | 06:49

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Il cantiere del gasdotto

Pisignano, operaio 35enne muore schiacciato da tubo in gasdotto: cantiere sequestrato

 
L'INTERVISTA
Lecce, a un anno dall'elezione il bilancio di Salvemini: dai buoni spesa alle grandi opere, il Covid non ferma il Comune

Lecce, a un anno dall'elezione il bilancio di Salvemini: dai buoni spesa alle grandi opere, il Covid non ferma il Comune

 
nel salento
Coronavirus, ecco gli orrori della rsa di Soleto. La Regione: «Chiudere»

Coronavirus, ecco gli orrori della rsa di Soleto. La Regione: «Chiudere»

 
La decisione
Soleto, «La Fontanella» verso la chiusura: Regione revoca autorizzazione Rsa

Soleto, «La Fontanella» verso la chiusura: Regione revoca autorizzazione Rsa

 
il rogo
Fiamme divorano vegetazione a S.Cesarea Terme e vanno verso il mare: richiesto intervento Canadair

Incendi in Salento, vigili del fuoco domano fiamme con canadair VIDEO

 
nel salento
Copertino, riapre l'Ospedale sia pure fra luci e ombre

Copertino, l'ospedale riapre i ricoveri fra luci e ombre

 
Il rilancio del turismo
OTRANTO

La bellezza di Otranto d'estate in totale sicurezza: lo spot con Lele Spedicato

 
Festa
VIDEO EMMA MARRONE

Buon compleanno Emma Marrone: e si canta da sola il «Tanti auguri»

 
ripartenza
Fase 2, è via libera, ma in Salento riapre solo un lido a Gallipoli

Fase 2, è via libera, ma in Salento riapre solo un lido a Gallipoli Pulsano, sindaco rinvia apertura spiagge libere

 
L'INTERVISTA
Lecce, parla il questore: «Giovani indisciplinati, potenzieremo i controlli»

Lecce, parla il questore: «Giovani indisciplinati, potenzieremo i controlli»

 
Sanità
Ospedale di S. Giuseppe

Copertino, parte domani la rinascita dell’ospedale Greco

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLutto
Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

 
Battragedia sfiorata
Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

 
Potenzafase 2
Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

 
BariLa decisione
Salvataggio Popolare Bari, via libera del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi con 1,17 miliardi

Salvataggio PopBari, via libera del Fondo interbancario con 1,17 miliardi

 
MateraLavori pubblici
Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

 
Tarantofase 2
Taranto, più controlli anti-assembramento: vertice in prefettura con le forze dell'ordine

Taranto, più controlli anti-assembramento: vertice in prefettura con le forze dell'ordine

 
Foggiafase 2
Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

 
LecceLa tragedia
Il cantiere del gasdotto

Pisignano, operaio 35enne muore schiacciato da tubo in gasdotto: cantiere sequestrato

 

i più letti

«Non toccate gli ulivi E no a bombardamento con farmaci e pesticidi»

LECCE - Levata di scudi dei consiglieri regionali salentini contro l’eradicazione degli alberi e l’utilizzo massiccio di pesticidi per far fronte alla moria di ulivi che si sta registrando nelle campagne del Salento. «La posizione della Regione - dice Sergio Blasi (Pd) - nel vertice ministeriale sulla Xylella fastidiosa non può che essere una: non toccate i nostri ulivi»
IL COMMENTO di Daniela Pastore
«Non toccate gli ulivi E no a bombardamento con farmaci e pesticidi»
LECCE - Levata di scudi dei consiglieri regionali salentini contro l’eradicazione degli alberi e l’utilizzo massiccio di pesticidi per far fronte alla moria di ulivi che si sta registrando nelle campagne del Salento. «La posizione della Regione - dice Sergio Blasi (Pd) - nel vertice ministeriale sulla Xylella fastidiosa non può che essere una: non toccate i nostri ulivi. Nessuno può pensare di espiantare ettari di alberi, alcuni dei quali si trovano qui da secoli, e di emergenze ne hanno viste tante, ben più gravi della presente. Allo stesso modo nessuno pensi di bombardare con farmaci e anticrittogamici la zona del contagio. Salute e natura vengono al primo posto nel Salento».

«Invece - aggiunge - c’è bisogno di soluzioni ragionate e soprattutto di certezze scientifiche. Non si può fare terra bruciata di un patrimonio che è naturalistico ma anche storico, identitario, antropologico senza avere dalla propria un quadro chiaro e definitivo sulla malattia».
Proprio per questo, Blasi invita a coinvolgere i migliori centri di ricerca italiani ed europei, ivi compresa l’Università del Salento, per comprendere più precisamente il problema ed individuare delle soluzioni.

A chiedere la convocazione di una commissione consiliare ad hoc, invece, è Luigi Mazzei (Fi), che già qualche settimana fa aveva richiesto, senza esito, un Consiglio regionale monotematico sulla Xylella. «Bisogna riunire la IV Commissione all’agricoltura presieduta da Orazio Schiavone - incalza Mazzei - per ascoltare finalmente il presidente Vendola e l’assessore regionale alle risorse agroalimentari Fabrizio Nardoni, alla presenza delle associazioni di categoria, dell’O sservatorio fitopatologico, delle Università pugliesi, a cominciare da quella del Salento colpevolmente emarginata dal Governo regionale, e dei sindaci del territorio in cui è stata accertata la presenza del batterio killer. Sarà quella l’occasione per fare il punto sulle risorse disponibili e su quelle da mettere in campo per gli interventi immediati». [a.n.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie