Venerdì 18 Ottobre 2019 | 00:33

NEWS DALLA SEZIONE

I soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
L'intesa
Casarano, salvi i 423 posti di lavoro call center Enel per mercato libero

Casarano, salvi i 423 posti di lavoro call center Enel per mercato libero

 
Incidente mortale
Lecce, contromano sulla statale: confermati arresti per carabiniere

Lecce, contromano sulla statale: confermati arresti per carabiniere

 
in salento
Muore a 79 anni Marcello, fratello di Don Tonino Bello

Muore a 79 anni Marcello, fratello di Don Tonino Bello

 
era in ospedale
Gallipoli, morte sospetta di una prof 78enne: 24 indagati

Gallipoli, morte sospetta di una prof 78enne: 24 indagati

 
nel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
nel salento
Veglie incendio distrugge agenzia funebre, cc: «È doloso»

Veglie incendio distrugge agenzia funebre, cc: «È doloso»

 
nel salento
Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

 
il caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Eccellenze pugliesi
Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

 
dal 24 al 27 ottobre
Torna a Lecce Conversazioni sul Futuro: tra gli ospiti Pistoletto, famiglia Regeni, il Pulitzer Kertzer

Torna a Lecce Conversazioni sul Futuro, con Pistoletto, famiglia Regeni, il Pulitzer Kertzer

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
PotenzaL'incontro
Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

 
FoggiaLa decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
BariLa causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
TarantoLunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
BrindisiLe indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 

i più letti

«Non toccate gli ulivi E no a bombardamento con farmaci e pesticidi»

LECCE - Levata di scudi dei consiglieri regionali salentini contro l’eradicazione degli alberi e l’utilizzo massiccio di pesticidi per far fronte alla moria di ulivi che si sta registrando nelle campagne del Salento. «La posizione della Regione - dice Sergio Blasi (Pd) - nel vertice ministeriale sulla Xylella fastidiosa non può che essere una: non toccate i nostri ulivi»
IL COMMENTO di Daniela Pastore
«Non toccate gli ulivi E no a bombardamento con farmaci e pesticidi»
LECCE - Levata di scudi dei consiglieri regionali salentini contro l’eradicazione degli alberi e l’utilizzo massiccio di pesticidi per far fronte alla moria di ulivi che si sta registrando nelle campagne del Salento. «La posizione della Regione - dice Sergio Blasi (Pd) - nel vertice ministeriale sulla Xylella fastidiosa non può che essere una: non toccate i nostri ulivi. Nessuno può pensare di espiantare ettari di alberi, alcuni dei quali si trovano qui da secoli, e di emergenze ne hanno viste tante, ben più gravi della presente. Allo stesso modo nessuno pensi di bombardare con farmaci e anticrittogamici la zona del contagio. Salute e natura vengono al primo posto nel Salento».

«Invece - aggiunge - c’è bisogno di soluzioni ragionate e soprattutto di certezze scientifiche. Non si può fare terra bruciata di un patrimonio che è naturalistico ma anche storico, identitario, antropologico senza avere dalla propria un quadro chiaro e definitivo sulla malattia».
Proprio per questo, Blasi invita a coinvolgere i migliori centri di ricerca italiani ed europei, ivi compresa l’Università del Salento, per comprendere più precisamente il problema ed individuare delle soluzioni.

A chiedere la convocazione di una commissione consiliare ad hoc, invece, è Luigi Mazzei (Fi), che già qualche settimana fa aveva richiesto, senza esito, un Consiglio regionale monotematico sulla Xylella. «Bisogna riunire la IV Commissione all’agricoltura presieduta da Orazio Schiavone - incalza Mazzei - per ascoltare finalmente il presidente Vendola e l’assessore regionale alle risorse agroalimentari Fabrizio Nardoni, alla presenza delle associazioni di categoria, dell’O sservatorio fitopatologico, delle Università pugliesi, a cominciare da quella del Salento colpevolmente emarginata dal Governo regionale, e dei sindaci del territorio in cui è stata accertata la presenza del batterio killer. Sarà quella l’occasione per fare il punto sulle risorse disponibili e su quelle da mettere in campo per gli interventi immediati». [a.n.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie