Sabato 25 Maggio 2019 | 19:47

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
L'incidente
Lecce, si insedia e cade: frattura per il neo presidente della Corte di appello

Lecce, si insedia e cade: frattura per il neo presidente della Corte di appello

 
L'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
Melendugno
Tap, su tracciato nuovo progetto spuntano coralli: verifiche

Tap, su tracciato nuovo progetto spuntano coralli: verifiche

 
Orrore nel Leccese
Salento, a 5 anni violentato e bruciato con sigarette. Indagati padre e zio

Salento, a 5 anni violentato e bruciato con sigarette. Indagati padre e zio

 
Senza lavoro
Povertà: a Lecce aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

Povertà: aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

 
È in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
L'omicidio nel 2017
Omicidio Noemi, troppe udienze: slitta Appello per ex fidanzato

Omicidio Noemi, troppe udienze: slitta Appello per ex fidanzato

 
Ingenti danni
Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

 
La protesta
«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

I cori contro Salvini: a Lecce «Fascista!» e a Bari: «Vaff...»

 
La visita
Salvini a Lecce, striscione: «Benvenuto in terra accoglienza». Firmerà patto sicurezza urbana con Emiliano

Salvini a Lecce: «Benvenuto in terra accoglienza». Ma non mancano le proteste VIDEO

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
LecceDopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
BrindisiUn 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
MateraImpianto Intrec
Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

 
TarantoDai carabinieri
Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

 
BariL'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

i più letti

Un comitato di cittadini contro i bivacchi a Gallipoli

GALLIPOLI (Lecce) - Il comitato costituitosi spontaneamente sulle pagine di Facebook  in riposta al malcontento per quanto in questi giorni di agosto si sta verificando nella Perla dello Jonio a causa dell’invasione di migliaia di giovani turisti che generano scene di degrado definite intollerabili: strade invase da montagne di rifiuti (soprattutto bottiglie contenenti prodotti alcolici), giovani che dormono su marciapiedi o spiagge libere trasformate in campeggi abusivi.
Un comitato di cittadini contro i bivacchi a Gallipoli
LECCE – “Basta col turismo maleducato di Gallipoli. Ridateci la nostra città”: a dirlo sono i rappresentanti del neonato "Comitato di Liberazione Gallipoli", costituitosi spontaneamente sulle pagine di Facebook raccogliendo in pochi giorni, col passaparola, oltre 300 adesioni e ciò in riposta al malcontento per quanto in questi giorni di agosto si sta verificando nella Perla dello Jonio a causa dell’invasione di migliaia di giovani turisti che generano scene di degrado definite 'intollerabilì.
Tali scene sono state documentate dai componenti del comitato con una serie di foto diffuse sui social: compaiono strade invase da montagne di rifiuti (soprattutto bottiglie contenenti prodotti alcolici), giovani che dormono su marciapiedi o spiagge libere trasformate in campeggi abusivi.

“Gallipoli è diventata una pentola pronta ad esplodere. - lamenta uno dei coordinatori del comitato, Roberto Giurgola - Noi cittadini di Gallipoli non ci sentiamo tutelati da questa invasione di zombie a cui è permesso di fare tutto ciò che vogliono, mentre a noi si chiede di rispettare le regole”. Il neocomitato per il prossimo 21 agosto ha organizzato una manifestazione di protesta sotto la sede del Comune di Gallipoli in concomitanza con lo svolgimento della riunione del consiglio comunale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400