Giovedì 04 Giugno 2020 | 13:27

NEWS DALLA SEZIONE

L'appello
Lecce, omicidio Petrachi, lettera della moglie di Camassa condannato all'ergastolo: «Ti aspettiamo»

Lecce, omicidio Petrachi, lettera della moglie di Camassa condannato all'ergastolo: «Ti aspettiamo»

 
L'inchiesta
Lecce, allieve molestate: nei guai prete-prof

Lecce, allieve molestate: nei guai un prete-prof 45enne

 
L'iniziativa
Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

 
Il caso
Gallipoli, legato a uno scoglio per attirare turisti: è polemica sul cigno Renzo

Gallipoli, legato a uno scoglio per attirare turisti: è polemica sul cigno Renzo

 
Sanità post emergenza
Il San Giuseppe da Copertino

L’ospedale di Copertino riapre ma l’organizzazione è disastrosa

 
L'iniziativa
Lecce, «Pasticciotto day» per festeggiare la fine lockdown

Lecce, «Pasticciotto day» per festeggiare la fine lockdown

 
IL DIBATTITO
Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

 
Industria
L’automotive riparte dopo tre mesi si punta su tecnologie ibride ed elettriche

L’automotive riparte dopo tre mesi si punta su tecnologie ibride ed elettriche

 
maltempo
Pioggia e grandine su coltivazioni verdure in Salento: allarme di Coldiretti

Pioggia e grandine su coltivazioni verdure in Salento: allarme di Coldiretti

 
Incidente sul lavoro
Lecce, operaio morto nel cantiere Snam: salgono a 4 gli indagati

Lecce, operaio morto nel cantiere Snam: salgono a 4 gli indagati

 

Il Biancorosso

serie C
C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariTecnologia
«Immuni, applicazione pericolosa e inutile»

«Immuni, applicazione pericolosa e inutile», il parere dell'avvocato

 
Potenzafase 2
Dalla grande distribuzione ai villaggi turistici: l’obiettivo sono 1.250 test ogni giorno

Dalla grande distribuzione ai villaggi turistici: in Basilicata l’obiettivo sono 1.250 test al giorno

 
Tarantol'onorificenza
Beniamino Laterza

Taranto, un vigilante del «Moscati» ora è Cavaliere della Repubblica

 
Materadalla polizia
Matera, palpeggia 17enne che cammina per strada: arrestato 46enne

Matera, palpeggia 17enne che cammina per strada: arrestato 46enne

 
Foggianel foggiano
San Severo, in casa eroina e cocaina: giovane pusher ai domiciliari

San Severo, in casa eroina e cocaina: giovane pusher ai domiciliari

 
BrindisiL'intimidazione
Ostuni, incendiata auto a ex sindaco

Ostuni, incendiata auto in pieno giorno: terzo attentato all' ex sindaco

 

i più letti

Esplode bombola di gas crolla casa a Copertino Colpito in strada 36enne

COPERTINO– L'esplosione di una bombola di gas ha provocato nella notte di ieri a Copertino, in Salento, il crollo di un’abitazione da qualche mese disabitata e il ferimento di una persona che era in strada. Il ferito è Andrea Iaconisi, di 36 anni, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Perrino di Brindisi con ustioni di terzo grado sul 50% del corpo. Sull'accaduto indagano i carabinieri. L' esplosione è avvenuta in un appartamento che da qualche mese era disabitato perchè la proprietaria, una vedova di 72 anni, si era trasferita da parenti al Nord (foto d'archivio)
Esplode bombola di gas crolla casa a Copertino Colpito in strada 36enne
COPERTINO (LECCE) - L'esplosione di una bombola di gas ha provocato nella notte di ieri a Copertino, in Salento, il crollo di un’abitazione da qualche mese disabitata e il ferimento di una persona che era in strada. Il ferito è Andrea Iaconisi, di 36 anni, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Perrino di Brindisi con ustioni di terzo grado sul 50% del corpo. Sull'accaduto indagano i carabinieri.  

L' esplosione è avvenuta in un appartamento che da qualche mese era disabitato perchè la proprietaria, una vedova di 72 anni, si era trasferita da parenti al Nord. La deflagrazione ha provocato il crollo di quasi tutta l’abitazione.

Ad innescare l’esplosione il quadro elettrico di un impianto vetusto e la perdita di gas da una bombola. Iaconisi sarebbe rimasto ferito perchè, uscito dalla propria abitazione per accertare la provenienza di fumo nero e odore acre, è stato investito dall’esplosione e colpito dagli infissi in legno trasformati in torce.

L’uomo è stato prima condotto all’ospedale di Copertino e, a causa delle ustioni, trasferito a Brindisi. Anche un uomo di 60 anni che era in strada è stato investito dall’onda d’urto dell’esplosione ma è rimasto illeso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie