Domenica 15 Settembre 2019 | 22:48

NEWS DALLA SEZIONE

Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 
In via vecchia carmiano
Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

 
nel Leccese
Scorrano, intero centro sportivo costruito senza autorizzazioni: denunciata una donna

Scorrano, intero centro sportivo costruito senza autorizzazioni: denunciata una donna

 
Agricoltura
Xylella, allarme Coldiretti: «A Lecce 90% di olio in meno, frantoi pronti a chiudere»

Xylella, allarme Coldiretti: «A Lecce 90% di olio in meno, frantoi pronti a chiudere»

 
Il talento
Danza, il sogno di Valentino, da Leverano a New York

Danza, il sogno di Valentino, da Leverano a New York

 

Il Biancorosso

Serie C
Il nuovo Bari ricomincia da tre

Il nuovo Bari ricomincia da tre

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente stradale
Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

 
BatLa lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
BariAlla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
Foggiai roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
LecceSulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
PotenzaA reggio emilia
La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

 
MateraNel Materano
Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

 

i più letti

«Ubriachi di Negramaro» 25mila al concerto di Lecce

di ANNA CHIARA PENNETTA
LECCE - «Ubriachi di Negramaro»...e i cuori si accendono. Uno striscione sbandierato con entusiasmo sintetizza al meglio la grande festa del Via del Mare. Palco rovente e stadio accordato all’unisono sulle note di tutti i grandi successi della band salentina. Uno scambio di energia senza precedenti tra i venticinquemila fan e i sei artisti che dopo sette anni sono tornati a suonare dal vivo «a casa» e per la prima volta nello stadio leccese. E l’attesa non ha deluso le aspettative
«Ubriachi di Negramaro» 25mila al concerto di Lecce
di Anna Chiara Pennetta

LECCE - «Ubriachi di Negramaro»...e i cuori si accendono. Uno striscione sbandierato con entusiasmo sintetizza al meglio la grande festa del Via del Mare. Palco rovente e stadio accordato all’unisono sulle note di tutti i grandi successi della band salentina. Uno scambio di energia senza precedenti tra i venticinquemila fan e i sei artisti che dopo sette anni sono tornati a suonare dal vivo «a casa» e per la prima volta nello stadio leccese. E l’attesa non ha deluso le aspettative.

Un evento dal gusto di un vero festival estivo, cominciato alle 18 con le performance dei tan+ti ospiti che Giuliano Sangiorgi & company hanno invitato sul palco, tra cui Opa Cupa e Cesare Dell’Anna, Bundamove, Après la classe, Fonokit.

Quella del Via del Mare è stato però soprattutto il caldo abbraccio dei salentini per il loro gruppo rock. Una festa che non è stata rovinata dalla pioggia lieve caduta nel pomeriggio. Mascotte della serata Samuele, un ragazzino di 10 anni arrivato da Alezio per mano con mamma e papà. Ed erano tanti i teenager al primo concerto con bandana e smartphone alla mano, accompagnati dai genitori, loro stessi fan sfegatati di Giuliano e felici anche per l’autoannunciata (sui social) presenza tra gli ospiti di Federico Zampaglione. Un colpo d’occhio pazzesco il prato e le tribune: un pubblico eclettico, tanti striscioni, cori, euforia inebriante. «Portaci in giro stanotte e facci girare più forte», «siamo pazzi di voi»...

Infine luci basse, pubblico trepidante e poi sotto i riflettori solo Giuliano, Andro, Lele, Ermanno, Danilo e Andrea. Energia, adrenalina, emozione e 25mila ubriachi di Negramaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie