Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 10:07

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso nel Leccese
Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

 
A Giuggianello
Rave party illegale in Salento: 5 denunciati per festa in capannone

Rave party illegale in Salento: cinque denunciati per festa in capannone

 
Nella notte
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 

Abiti succinti in tribunale vietati anche a Lecce

LECCE – Gli uffici giudiziari di Lecce seguono l’esempio di quelli di Brindisi e regolamentano l'abbigliamento degli utenti e degli operatori della giustizia. Il presidente della Corte d’Appello facente funzioni, Mario Fiorella, ha firmato una circolare che regolamenta gli accessi ai palazzi di Giustizia, per garantirne il decoro, spesso disatteso come emergerebbe da numerose segnalazioni arrivate agli uffici giudiziari nelle quali si parla di utenti con indosso minigonne, abiti scollati e scarpe da mare
ARCHIVIO - Al Tribunale di Brindisi stop alle minigonne, abiti scollati e infradito
Abiti succinti in tribunale vietati anche a Lecce
LECCE – Gli uffici giudiziari di Lecce seguono l’esempio di quelli di Brindisi e regolamentano l'abbigliamento degli utenti e degli operatori della giustizia. Il presidente della Corte d’Appello facente funzioni, Mario Fiorella, ha firmato una circolare che regolamenta gli accessi ai palazzi di Giustizia, per garantirne il decoro, spesso disatteso come emergerebbe da numerose segnalazioni arrivate agli uffici giudiziari nelle quali si parla di utenti con indosso minigonne, abiti scollati e scarpe da mare.

La circolare è affissa nell’atrio e ad ogni piano del Tribunale penale di viale De Pietro. Nell’atto viene riportato che «non è consentito alle persone vestire in modo non decoroso, intendendo per tale quello troppo sciatto o succinto». Nella disposizione viene rimarcato come il Palazzo di Giustizia sia un luogo di lavoro e che «il rispetto del quale passa anche attraverso l’osservanza di un comportamento  educato e rispettoso verso cose e persone».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400