Giovedì 17 Gennaio 2019 | 12:47

NEWS DALLA SEZIONE

A Guangzhou
«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 
L'incidente
Scontro sulla statale 275, muore58enne, coppia salvata dal rogo

Scontro sulla statale 275, muore
58enne, coppia salvata dal rogo

 
Nel leccese
Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

 
Nel leccese
Investito dalla nipote che giocava a guidare la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

Investito dalla nipote che guidava la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

 

Insalata grika, che golosità Conto alla rovescia a Martignano

di NUNZIO PACELLA
Ritorna a Martignano, con l’entusiasmo di sempre, la 23.ma edizione della «Sagra dell’Insalata grika e della salsiccia» che dall’11 al 14 luglio, promuove la qualità dei prodotti agricoli unitamente alla scoperta delle tradizioni culturali del territorio. L’appuntamento culinario salentino è organizzato dalla Pro loco «Martano» col patrocinio dell’amministrazione comunale e dell’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina
Insalata grika, che golosità Conto alla rovescia a Martignano
di NUNZIO PACELLA

Ritorna a Martignano, con l’entusiasmo di sempre, la 23.ma edizione della «Sagra dell’Insalata grika e della salsiccia» che dall’11 al 14 luglio, promuove la qualità dei prodotti agricoli unitamente alla scoperta delle tradizioni culturali del territorio. L’appuntamento culinario salentino è organizzato dalla Pro loco «Martano» col patrocinio dell’amministrazione comunale e dell’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e la collaborazione del gruppo donatori di Sangue Fratres, del Club Salento Giallorosso, dell’associazione Salento Griko, degli «Amici te lu Paulinu» e del Parco turistico culturale Palmieri.

La comunità martignanese, attraverso l’encomiabile lavoro delle associazioni e dei volontari, continua il suo percorso nella proposta di specialità gastronomiche, rafforzando il legame con il territorio che le produce e offrendo qualità e simpatia. La sagra propone uno straordinario paniere di prodotti tipici: salsiccia salentina, pasta fatta in casa (maccarruni e orecchiette), puccia, friselle di orzo e grano, pasticciotto, spumone e ricotta forte. Nella ricetta dell’insalata grika già sono presenti Prodotti agroalimentari tradizionali (pat) quali la meloncella, capperi sotto aceto, oliva Cellina di Nardò e pomodoro di Morciano.

Fra la piazza e via Calvario vi sarà un’ampia area dedicata agli appuntamenti culturali, musicali e alla proposta gastronomica, fatta di ricette tipiche, ma anche di percorsi di visite e di esperienza tra gli spazi del Parco Palmieri, che aprirà gli ambienti del frantoio semi-ipogeo, della cappella affrescata di San Giovanni, del giardino di palazzo Palmieri e dell’Ufficio turistico. Nelle quattro giornate, oltre alle esibizioni di gruppi di pizzica e reggae, si potrà prendere parte e laboratori, presentazioni, proiezioni, visite guidate, percorsi tematici sulla produzione agroalimentare, sulla storia locale, sulla sana alimentazione, sulla progettazione culturale, turistica, urbana, con lo sguardo rivolto al futuro, verso modelli di comunità eco-sostenibile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400