Sabato 19 Gennaio 2019 | 08:01

NEWS DALLA SEZIONE

Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 

Arresti nel Salento spacciavano durante «movida»

LECCE – E' in corso in Salento un’operazione antidroga che vede impegnati i carabinieri della compagnia di Gallipoli nell’esecuzione di sette ordinanze di custodia cautelare in carcere. I provvedimenti – firmati dal procuratore aggiunto antimafia Antonio De Donno ed emessi dal gip Vincenzo Brancato – sono stati eseguiti tra Veglie, Scorrano e Gallipoli
Arresti nel Salento spacciavano durante «movida»
LECCE – E' in corso in Salento un’operazione antidroga che vede impegnati i carabinieri della compagnia di Gallipoli nell’esecuzione di sette ordinanze di custodia cautelare in carcere. I provvedimenti – firmati dal procuratore aggiunto antimafia Antonio De Donno ed emessi dal gip Vincenzo Brancato – sono stati eseguiti tra Veglie, Scorrano e Gallipoli.  A una persona il provvedimento è stato notificato in carcere, a Trani.

L'organizzazione spacciava cocaina, hascisc e marijuana a Gallipoli e nei comuni limitrofi specialmente nel periodo estivo quando Gallipoli è stracolma di turisti, nel pieno della 'movidà salentina.

L’indagine è cominciata dopo una rapina compiuta in una delle discoteche più frequentate dell’estate gallipolina, il 'Prajà, avvenuta nel luglio 2011. A capo del gruppo ci sarebbero due personaggi di spessore della criminalità salentina, Fabio Negro e Massimiliano Esposito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400