Sabato 06 Giugno 2020 | 20:34

NEWS DALLA SEZIONE

Il fatto
Trepuzzi, travolse un ciclista. Condannato a 18 anni per «Omicidio volontario»

Trepuzzi, travolse ciclista: condannato a 18 anni per «omicidio volontario»

 
Coronavirus
Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

 
Fase 2 lavoro
Cassintegrati Covid, a Lecce e provincia sono 58mila

Cassintegrati Covid, a Lecce e provincia sono 58mila

 
Il caso
Galatina, l’Inps chiede soldi al caro estinto morto da 35 anni

Galatina, l’Inps batte cassa e chiede soldi a un utente morto 35 anni fa

 
L'ironia
Salento, dopo Foggia spunta una nuova pantera nera in Puglia: ma è soltanto un peluche

Salento, dopo Foggia spunta una nuova pantera nera in Puglia: ma è soltanto un peluche

 
nel salento
Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

 
L'appello
Lecce, omicidio Petrachi, lettera della moglie di Camassa condannato all'ergastolo: «Ti aspettiamo»

Lecce, omicidio Petrachi, lettera della moglie di Camassa condannato all'ergastolo: «Ti aspettiamo»

 
L'inchiesta
Lecce, allieve molestate: nei guai prete-prof

Lecce, allieve molestate: nei guai un prete-prof 45enne

 
L'iniziativa
Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

 
Il caso
Gallipoli, legato a uno scoglio per attirare turisti: è polemica sul cigno Renzo

Gallipoli, legato a uno scoglio per attirare turisti: è polemica sul cigno Renzo

 

Il Biancorosso

Calcio
Frattali, Di Cesare e Scavone. Nel Bari c’è chi ha già vinto la C

Frattali, Di Cesare e Scavone. Nel Bari c’è chi ha già vinto la C

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiNel Brindisino
Francavilla F.na, prende a bastonate l'ex della fidanzata che finisce in coma: fermato

Francavilla F.na, prende a bastonate l'ex della fidanzata che finisce in coma: fermato

 
Bari6 mln dal Comune
Bari ,arrivano i fondi del bando «Open» aiuto a piccoli negozi e ambulanti

Bari, arrivano i fondi del bando «Open» aiuto a piccoli negozi e ambulanti

 
FoggiaNel foggiano
Carpino, accoltella 19enne per alcuni «sguardi provocatori»: arrestato 21enne per tentato omicidio

Carpino, accoltella 19enne per alcuni «sguardi provocatori»: arrestato 21enne per tentato omicidio

 
PotenzaAmbiente
Potenza, raccolta dei rifiuti nel territorio lucano sull’orlo del baratro

Potenza, raccolta dei rifiuti nel territorio lucano sull’orlo del baratro

 
BatLa testimonianza
New York come l’11 settembre

New York come l’11 settembre: il racconto di un imprenditore di Andria

 
Tarantospaccio
Taranto, si affacciava al balcone per controllare gli «acquirenti»: arrestata pusher 35enne

Taranto, si affaccia al balcone per controllare «acquirenti»: arrestata pusher 35enne

 
MateraEconomia
Bernalda, spazi pubblici in concessione. Chiesto un ampliamento

Bernalda, spazi pubblici in concessione. Chiesto un ampliamento

 
LecceIl fatto
Trepuzzi, travolse un ciclista. Condannato a 18 anni per «Omicidio volontario»

Trepuzzi, travolse ciclista: condannato a 18 anni per «omicidio volontario»

 

i più letti

Imu, agevolazioni per artigiani e commercianti

LECCE - C’è il via libera del consiglio comunale di Palazzo Carafa alle aliquote Imu agevolate per i locali destinati a ospitare (anche in affitto) attività commerciali, artigianali e culturali. E grazie all’emendament del consigliere Tramacere, il Comune verrà incontro anche a chi acquista la prima casa (potranno applicare l’aliquota per l’abitazione principale allo 0,4 per cento) a patto che inizino i lavori di manutenzione non oltre un anno dopo l’acquisto
Imu, agevolazioni per artigiani e commercianti
LECCE - Via libera dal Consiglio comunale di Palazzo Carafa, ieri sera, alle aliquote Imu agevolate per i locali destinati a ospitare (anche in affitto) attività commerciali, artigianali e culturali.

In base alla delibera, illustrata dall’assessore Attilio Monosi, si pagherà meno sugli immobili classificati nelle categorie catastali C1 (negozi e botteghe), C3 (laboratori per arti e mestieri) e D3 (teatri, cinematografi, sale per concerti e spettacoli). Per questi, infatti, è previsto lo 0,76 per cento, anziché l’aliquota massima fissata all’1,06. Ovviamente, le agevolazioni si ripercuotono non solo sui proprietari degli immobili, ma anche su chi li prende in affitto. Tant’è che i proprietari dovranno rinegoziare al ribasso i contratti di locazione, fissando una riduzione del canone, pari al 12 per cento, entro il 31 luglio di quest’anno.

Per il resto, le aliquote Imu restano invariate. «Da qualche parte ho letto che a Lecce l’Imu non aumenterà rispetto all’anno scorso», ha sottolineato il consigliere del Pd, Antonio Torricelli, intervenendo in Aula - Non aumenterà perché è già al livello massimo». Lo stesso Torricelli ha poi annunciato il voto favorevole della minoranza su due emendamenti, presentati dal sindaco Paolo Perrone e dal presidente della Commissione Bilancio Oronzino Tramacere, e l’astensione del centrosinistra su tutte le agevolazioni previste. «Perché non ci riconosciamo nella delibera-madre - ha spiegato Torricelli - In questa città si incassano ben 33 milioni dall’Imu, un contributo molto consistente quindi da parte dei cittadini».

In considerazione della candidatura a capitale europea della Cultura, la proposta del primo cittadino era finalizzata a includere le attività culturali tra le agevolazioni allo 0,76 per cento. E così è stato. Mentre, grazie all’emendamento Tramacere, favorisce tutti coloro che acquistino la prima casa (potranno applicare l’aliquota per l’abitazione principale allo 0,4 per cento) a patto che inizino i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria non oltre un anno dopo l’acquisto e li terminino entro tre anni. Altrimenti il proprietario perde ogni beneficio e dovrà pagare l’imposta dovuta per intero (1,06 per cento) e per tutto il periodo precedente.

D’altro canto, la rimodulazione dell’Imposta municipale unica (Imu) d’ora in poi penalizzerà le case concesse in affitto per uso abitativo. Da quest’anno, infatti, si pagherà l’aliquota massima (1,06 per cento), mentre l’anno scorso si sborsava lo 0,76 per cento. Un provvedimento che, secondo qualcuno, potrebbe danneggiare le famiglie meno abbienti, che non riescono ad accedere ad un mutuo e ricorrono alla locazione.

E’ stata poi respinta la proposta, avanzata dal Movimento 5 Stelle, con una petizione popolare di «Democrazia diretta» sottoscritta da 883 cittadini. Con la stessa si chiedeva referendum a quorum zero; consigli comunali aperti per parlare dei bilanci municipali; bilancio partecipativo; e diretta streaming delle sedute di commissione. La discussione si è sviluppata sulla possibilità di approvare o meno solo alcuni punti della petizione. Per una «valutazione disgiunta» si è espresso anche l’avvocato Todisco che, ieri sera, per conto dei 5 Stelle, ha illustrato la petizione.

Ma, dopo aver espresso le proprie perplessità in particolare sul quorum zero dei referendum («Una soglia, anche bassa, va stabilita»), il consigliere dell’Udc Luigi Melica ha spiegato che la proposta dei grillini doveva essere o accolta o bocciata in toto. E così, alla fine, è stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie