Giovedì 26 Novembre 2020 | 10:26

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Salento
Melendugno, un cortometraggio contro la violenza sulle donne

Salento, un cortometraggio contro la violenza sulle donne a cura di Sunrise Onlus

 
Guardia di Finanza
Gestisce locali e ha anche una Porsche, ma il reddito dichiarato è di poche centinaia di euro: sequestro nel Leccese

Surbo, reddito da povero ma con Porsche e locali: sequestrati beni a pregiudicato

 
Salento
Presicce, sigilli a depuratore: convertito senza autorizzazione

Presicce, sigilli a depuratore: convertito senza autorizzazione

 
25 novembre
Lecce, risuola «Love me tender» in piazza Sant'Oronzo per dire no alla violenza contro le donne

Lecce, risuona «Love me tender» in piazza Sant'Oronzo per dire no alla violenza contro le donne

 
minacce e stalking
Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

 
Musica
Ecco «Cut the Tongue»: brividi intensi di progressive rock

Ecco «Cut the Tongue»: brividi intensi di progressive rock

 
L'inchiesta
Racale, pm chiude indagine su bimbo scomparso 43 anni fa: sotto accusa 70enne di Taviano

Racale, pm chiude indagine su bimbo scomparso 43 anni fa: sotto accusa ex barbiere 79enne

 
IL caso
Lecce, revenge porn: ai domiciliari un 35enne di Salice Salentino

Lecce, revenge porn: ai domiciliari un 35enne di Salice Salentino

 
Il caso
Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

 
Il video
Da Parigi a Tokyo: Dior accende le luminarie salentine in giro per il mondo. L'elogio di Emiliano

Da Parigi a Tokyo: Dior accende le luminarie salentine in giro per il mondo

 
L'uscita
I Boomdabash festeggiano 15 anni di carriera con «Don’t worry (Best Of 2005-2020)»

I Boomdabash festeggiano 15 anni di carriera con «Don’t worry (Best Of 2005-2020)»

 

Il Biancorosso

25 novembre
Bari calcio, videospot dei biancorossi contro violenza sulle donne

Bari calcio, videospot dei biancorossi contro violenza sulle donne

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Melendugno, un cortometraggio contro la violenza sulle donne

Salento, un cortometraggio contro la violenza sulle donne a cura di Sunrise Onlus

 
BariIllegalità
Traffico rifiuti: al porto di Bari sequestrati 24mila kg di abiti usati

Traffico rifiuti: al porto di Bari sequestrati 24mila kg di abiti usati

 
BatAveva 79 anni
Covid, morto ad Andria Rettore Santuario SS. Salvatore

Covid, morto ad Andria ex rettore Santuario SS. Salvatore

 
Covid news h 24l'appello
Covid in Basilicata, governatore chiede ad Arcuri screening di massa

Covid in Basilicata, governatore chiede ad Arcuri screening di massa

 
Tarantoagricoltura
Taranto, crisi settore clementine: cambiamenti climatici hanno inciso sulla produzione

Taranto, crisi settore clementine: cambiamenti climatici hanno inciso sulla produzione

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, ricercato da aprile, si era nascosto in un «bunker» per sfuggire alla cattura: arrestato 46enne

Oria, ricercato da aprile, si era nascosto in un «bunker» per sfuggire alla cattura: arrestato 46enne

 
Matera25 novembre
Basilicata, in aumento i reati di genere: soprattutto maltrattamenti e violenze sessuali

Basilicata, in aumento i reati di genere: soprattutto maltrattamenti e violenze sessuali

 

i più letti

Il caso

Carmiano sciolto per mafia: interdittiva a 8 società dell' ex sindaco

Si tratta di un procedimento amministrativo consequenziale allo scioglimento del consiglio comunale di Carmiano nonché al procedimento penale in cui l’ex sindaco è coinvolto, assieme ad altre 5 persone

Carmiano, «scompare» il presepe davanti al Comune sciolto per mafia

LECCE -  Il prefetto di Lecce Maria Rosa Trio ha disposto l’interdittiva antimafia nei confronti di 8 società riconducibili alla famiglia dell’imprenditore salentino Giancarlo Mazzotta, ex sindaco di Carmiano, comune sciolto per mafia dal Consiglio dei Ministri a dicembre del 2019. Si tratta di un procedimento amministrativo consequenziale allo scioglimento del consiglio comunale di Carmiano nonché al procedimento penale in cui l’ex sindaco è coinvolto, insieme ad altre cinque persone, davanti ai giudici del Tribunale di Lecce per presunti illeciti legati al rinnovo, nel maggio del 2014, del consiglio di amministrazione della Banca di Credito Cooperativo di Terra d’Otranto. Le ipotesi di reato contestate a vario titolo sono estorsione aggravata dal metodo mafioso, tentata e consumata, violenza privata, tentata concussione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie