Mercoledì 30 Settembre 2020 | 04:11

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava casa dopo aver ammazzato i fidanzati

Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava a casa dopo aver ammazzato i fidanzati. Tutti gli errori del killer

 
Cambiamenti in città
Lecce, del Cinema Santalucia non resterà memoria, se non nei ricordi

Lecce, del Cinema Santalucia non resterà memoria, se non nei ricordi

 
L'operazione
S.M. Leuca: bloccato veliero con 63 migranti a bordo, arrestati 2 skipper

S.M. Leuca: bloccato veliero con 63 migranti a bordo, arrestati 2 skipper

 
I retroscena
Duplice omicidio Lecce, i testimoni: «Dieci chiamate al 112, violenza inaudita»

Duplice omicidio Lecce, i testimoni: «Dieci chiamate al 112, violenza inaudita»

 
Nel Salento
Gallipoli, si stacca pezzo da un balcone: sfiorato un giovane

Gallipoli, si stacca pezzo da un balcone: sfiorato un giovane

 
nel Leccese
Nardò, guida turistica abusiva: scoperta e multata

Nardò, guida turistica abusiva: scoperta e multata

 
Le indagini
Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

 
Il caso
Lecce, sequestrati beni per 400mila euro a 2 presunti appartenenti alla Scu

Lecce, sequestrati beni per 400mila euro a 2 presunti appartenenti alla Scu

 
L'intervista
Delli Noci è «mister preferenze» nel Salento: «Le mie sfide? Nuova industria logistica e agroalimentare»

Delli Noci è «mister preferenze» nel Salento: «Le mie sfide? Nuova industria logistica e agroalimentare»

 
sulla SS7ter
Con l'Ape finisce contro un camion: muore uomo nel Salento

Con l'Ape finisce contro un camion: muore uomo nel Salento

 

Il Biancorosso

Calcio
Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl virus
Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicotevere

Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicotevere

 
BatLa visita
Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

 
BariL'appello
Coronovirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

Coronavirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

 
FoggiaIl caso
Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

 
LecceIl video
Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava casa dopo aver ammazzato i fidanzati

Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava a casa dopo aver ammazzato i fidanzati. Tutti gli errori del killer

 
TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

LE INDAGINI

Choc a Gallipoli, turista in ospedale: «Mi hanno stuprata», ma ha vuoti di memoria

La giovane si è presentata al pronto soccorso dell’ospedale: lamentava algie pelviche ed era in stato di forte agitazione. Investigatori sono sulle tracce degli amici che erano con lei l’altra sera

Choc a Gallipoli, turista in ospedale: «Mi hanno stuprata», ma ha vuoti di memoria

GALLIPOLI - Giunge in ospedale con forti dolori alle parti intime: “Sono stata stuprata”. Una inquietante vicenda a Gallipoli, all’alba di ieri, che vede protagonista una giovane turista umbra in vacanza nella cittadina ionica. La 20enne, residente in un paese della provincia di Perugia, è stata infatti sottoposta a una visita urgente presso il pronto soccorso del “Sacro Cuore di Gesù” nella Città Bella: indagini a tutto spiano per fare luce sulla presunta violenza sessuale. L’episodio risalirebbe alla notte, intorno alle tre e mezzo, quando la giovane era uscita da una discoteca. Accusando un malore e dei bruciori nelle parti intime, si è fatta accompagnare presso il presidio sanitario. Il personale infermieristico ha avvisato subito le forze dell’ordine, dopo aver sospettato un caso di stupro. La 20enne è stata subito visitata: le è stato riscontrato un visibile rossore, ma sono in corso altri accertamenti per stabilire l’accaduto. In ospedale, intanto, sono giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia gallipolina. I militari, guidati dal capitano Francesco Battaglia, hanno cercato di raccogliere elementi dalla vittima del presunto stupro, ancora in stato di forte agitazione. Tanto che, durante la fase di ascolto della ragazzina, quest’ultima ha poi detto di non ricordare nulla di quanto accaduto. Un vuoto di memoria che non facilita l’attività investigativa. Gli investigatori stanno cercando di risalire ai recenti contatti della malcapitata, per chiarire chi si trovasse in sua compagnia al momento dell’uscita dal locale notturno. Alcuni amici della giovane turista sarebbero stati già consultati dagli inquirenti, con i quali avrebbero dimostrato un atteggiamento estremamente collaborativo. Al vaglio degli investigatori le telecamere della zona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie