Martedì 14 Luglio 2020 | 06:54

NEWS DALLA SEZIONE

il rogo
Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

 
nel leccese
Ugento, tartaruga depone uova in spiaggia di un resort: quarto nido nel Salento

Ugento, tartaruga depone uova in spiaggia di un resort: quarto nido nel Salento

 
sequestro
Torre Lapillo, lido completamente abusivo: denunciato imprenditore

Torre Lapillo, lido completamente abusivo: denunciato imprenditore

 
la mostra
L’epico Laboratorio di Renzo Piano dedicato a Otranto

L’epico Laboratorio di Renzo Piano dedicato a Otranto

 
batterio Killer
Il secolare “albero del diavolo”

Salice Salentino, il secolare “albero del diavolo” ucciso dalla Xylella dopo 400 anni

 
il caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
Il gasdotto
Melendugno, «Il gas di Tap arriverà a Ferragosto? Sono pronto  a presentare una denuncia»

Sindaco Melendugno, «Il gas di Tap a Ferragosto? Sono pronto a presentare denuncia»

 
L'intervista
Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

 
lo sbarco
Migranti, 36 pakistani rintracciati sul litorale del Salento

Migranti, 36 pakistani rintracciati sul litorale del Salento

 
Opera pubblica
San Foca, Tap, lavori ultimati. Presto il collaudo

Tap a San Foca, lavori ultimati: presto il collaudo

 
Il giallo
Racale, caccia ai complici del rapitore di Mauro

Racale, caccia ai complici del rapitore di Mauro

 

Il Biancorosso

calcio
Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariil decreto
Petruzzelli Bari, ministro Franceschini ratifica nomina sovrintendente Biscardi

Petruzzelli Bari, ministro Franceschini ratifica nomina sovrintendente Biscardi

 
TarantoProroga cig
Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

 
Lecceil rogo
Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

 
PotenzaTragedia sfiorata
Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

 
Bat5 anni fa la tragedia
BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

 
Materain zona san pardo
Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

 
BrindisiTrasporti
Brindisi, «Disservizi per navi e passeggeri. Si apra tavolo di concertazione»

Brindisi, stagione crocieristica: dopo luglio cancellati anche attracchi di agosto

 

i più letti

Salento

Gallipoli, la Città Bella «assediata» anche in autunno dai turisti

Si registra un aumento di visitatori del 30% nel frantoio ipogeo. Boom di tedeschi, inglesi e olandesi

gallipoli

GALLIPOLI - I Numeri importanti al di là del loro valore assoluto. Sono quelli delle presenze in città di ospiti stranieri, che in settembre e ottobre hanno confermato, come pubblicato da questo giornale, il trend positivo dei mesi precedenti. Il confronto, ovviamente, è con dati omogenei del 2018, rispetto ai quali si registra un 30 per cento di aumento; e, come i precedenti, in mancanza di rilevazioni ufficiali, riguardano i visitatori del frantoio ipogeo dell’associazione «Gallipoli Nostra» situato in via De Pace.

Nell’ultimo bimestre, i turisti stranieri sono stati 3600 rispetto ai 2800 dell’anno scorso. Dall’inizio dell’anno, i totali al 31 ottobre sono rispettivamente 11.260 e 6.330. Un aumento di quasi l’80 per cento, pertanto, che può giustificare chi parla di boom di presenze straniere. In ogni caso, hanno contribuito a movimentare centro storico e spiaggetta della Purità, shopping e lidi.

Circa i Paesi di provenienza, i numeri sono maggiori per francesi, inglesi, tedeschi e olandesi e minori per i brasiliani, con presenze sporadiche di finlandesi, filippini e moldavi.
«Se fossimo sottostati ad un puro calcolo economico - dice il presidente di «Gallipoli Nostra» Elio Pindinelli, riprendendo un concetto che gli è caro - avremmo dovuto chiudere il frantoio in settembre. Ciò, a causa della mancanza di qualsiasi sostegno fiscale alle associazioni impegnate nella valorizzazione del patrimonio culturale, che non vogliano sfruttare il lavoro sotto le mentite spoglie del volontariato. Con sacrificio, siamo rimasti aperti proprio per garantire un servizio agli ospiti stranieri, e in fondo grazie alle loro presenze, ma dopo le festività d’inizio novembre, saremo costretti a contenere i costi aprendo il frantoio solo nei fine settimana». Sperando, c’è da aggiungere, che le presenze straniere continuino, anche modeste ma senza interruzione, come successo da gennaio ad oggi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie