Lo sbarco

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Fermati i due scafisti. Sul posto la Croce Rossa di Lecce che si è occupata dell’accoglienza umanitaria e della prima assistenza sanitaria

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

LECCE - Una barca a vela con a bordo 70 migranti di nazionalità pachistana è approdata in tarda mattinata sul molo di Leuca. Il natante è giunto in porto scortato dalle motovedette della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera. Sull'imbarcazione vi erano nuclei familiari, tra cui 19 minori.

La Croce Rossa si è occupata dell’accoglienza umanitaria e della prima assistenza sanitaria. Poi gli immigrati sono stati trasferiti nel centro “Don Tonino Bello” di Otranto. Due scafisti di origine ucraina sarebbero stati già fermati dalle forze dell’ordine. 

La Gazzetta del Mezzogiorno.it