Giovedì 22 Agosto 2019 | 09:00

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
Dopo 20 anni
Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

 
L'operazione
Lecce, spaccio di cocaina nella "movida": 14 arresti e 4 locali a rischio chiusura

Lecce, spaccio di coca nella "movida": 14 arresti, anche ex portiere giallorosso

 
Lo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
Musica
Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

 
A Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
Malendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
a Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
Il Blitz
Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

 
Vandalismo
Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

 
Vacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, Antenucci il punto fermochi lo affiancherà domenica?

Bari, Antenucci il punto fermo, chi lo affiancherà domenica?

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaI controlli
Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

 
TarantoDomenico Bello
Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

 
MateraLe fiamme
Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

 
BariTrasportato in codice rosso
Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

 
LecceMusica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
BrindisiPoi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
BatL'operazione dei cc
Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

 
FoggiaL'idea di due gelatai
Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

Zapponeta, per preparare gelati bava di lumaca al posto dell’acqua

 

i più letti

L'evento

Lecce, il festival della Taranta torna in piazza Libertini

Sul palcoscenico, Enzo Petrachi & Folkorkestra e l’Orchestra Popolare de La Notte della Taranta

Nel pre-concertone a Melpignanola dedica a Barcellona e Amatrice

LECCE - Arriva stasera a Lecce il festival itinerante La Notte della Taranta. Tappa leccese per la manifestazione, in un susseguirsi di appuntamenti che culmineranno coi concerti Ragnatela in piazza Libertini, a partire dalle 22. Inizialmente previsto in piazza Sant’Oronzo, il concerto è stato spostato in piazza Libertini (dove, peraltro, si è tenuto l’anno scorso) per ragioni di sicurezza, per decisione del prefetto.
Sul palcoscenico, Enzo Petrachi & Folkorkestra e l’Orchestra Popolare de La Notte della Taranta. Enzo Petrachi & Folkorkestra è un progetto che rimodella le musiche della tradizione arricchendole di ritmiche ispirate ai generi più disparati come funky, fusion, reggae e ska. Figlio di uno dei più celebri della musica folk leccese, l’indimenticato Bruno, proprio dal padre, Enzo ha ereditato le conoscenze e dai suoi saperi intinge per creare uno stile che è un racconto in musica della vita e delle tradizioni della sua terra. Ognuno dei suoi 24 lavori discografici narra con ironia una storia, come «Ahi papà miu», dedicata al legame indissolubile con il padre. Dalle piazze italiane a quelle statunitensi, la musica di Enzo Petrachi arriva anche al cinema diventando parte della colonna sonora del film «Fine pena mai» diretto da Davide Barletti e Lorenzo Conte. Pur fedele alle sue origini, l’artista leccese cerca di continuo nuovi stimoli e abbraccia nuove forme artistiche.

La presenza inedita sarà proprio quella dell’Orchestra Popolare La Notte della Taranta, ormai un fenomeno artistico, protagonista di una crescita straordinaria per dimensioni, affluenza di pubblico agli spettacoli e prestigio culturale. Diretta da Daniele Durante, durante l’evento leccese, l’Orchestra sarà composta dai cantanti: Antonio Amato, Consuelo Alfieri, Alessandra Caiulo, Salvatore Galeanda e dai musicisti Giuseppe Astore, Nico Berardi, Mario Esposito, Roberto Chiga, Leonardo Cordella, Roberto Gemma, Gianluca Longo, Antonio Marra, Alessandro Monteduro, Attilio Turrisi. Ad accompagnare le voci e le note saranno i danzatori Cristina Frassanito, Serena Pellegrino, Stefano Campagna, Marco Martano, Fabrizio Nigro, Andrea Caracuta, Lucia Scarabino, Mihaela Coluccia. Eclettico testimone culturale nel nostro Paese e nel mondo, l’Orchestra popolare La Notte della Taranta rappresenta la capacità di mettere in discussione il percorso compiuto dalla musica popolare negli ultimi anni, mescolando profondità e leggerezza, a svegliare il tempo. «È la prima volta che l’Orchestra della Notte della taranta si esibisce a Lecce - rimarca l’assessore a Turismo e Spettacolo Paolo Foresio - un fatto che aggiunge valore all’immancabile appuntamento estivo, atteso e apprezzato da tutti».
Vale la pena ricordare che prosegue l’impegno della Ndt per la campagna #RigeneriAmolaNatura, che consentirà di rendere accessibili 4 oasi del Mezzogiorno d’Italia, tra le quali Torre Squillace nella marina di Nardò, alle persone diversamente abili e fruibili dal pubblico attraverso sentieri guidati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie