Mercoledì 20 Marzo 2019 | 10:33

NEWS DALLA SEZIONE

I dati
Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

 
La storia
Lecce, un chirurgo da Manchester per unire esofago e intestino di un bambino

Lecce, un chirurgo da Manchester per unire esofago e intestino di un bambino

 
La novità
Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

 
Battuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 
Suonando il clacson
Lecce: mette in fuga 2 uomini che stavano pestando un terzo, eroica docente universitaria

Lecce: mette in fuga 2 uomini che stavano pestando un terzo, eroica docente universitaria

 
La sentenza
Gallipoli, parcheggio stadio a società calcio senza gara: condannato ex sindaco

Gallipoli, parcheggio stadio a società calcio senza gara: condannato ex sindaco

 
Le primarie
Lecce, corsa a tre nel centrodestra per la candidatura a sindaco: si vota fino alle 21

Lecce, corsa a tre nel centrodestra per la candidatura a sindaco: voto sino alle 21

 
Sulla circonvallazione
A fuoco negozio di articoli per le feste, paura a Lecce nella notte

A fuoco negozio di articoli per le feste, paura a Lecce nella notte

 
I dati del 2018
Lecce, più sentenze che ricorsi: «Ma mancano i magistrati»

Lecce, al Tar più sentenze che ricorsi: «Ma mancano i magistrati»

 
Il furto
Lecce, rubati mezzi per centinaia di migliaia di euro a una ditta: trovati nel Foggiano

Lecce, rubati mezzi per centinaia di migliaia di euro a una ditta: trovati nel Foggiano

 
Batterio killer
Xylella, la protesta di Coldiretti Puglia con i trattori a Lecce

Xylella, la protesta di Coldiretti Puglia con i trattori a Lecce: «Di Gioia dimettiti»

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Brienza, festa a sorpresa dei tifosi per i suoi 40 anni

Brienza, festa a sorpresa dei tifosi per i suoi 40 anni: il video

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI dati
Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

 
FoggiaDopo il restyling
Foggia, riapre il museo di storia naturale

Foggia, riapre il museo di storia naturale

 
BariLa «Rendella»
Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

 
BatCasa Leopold
Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
MateraIl furto
Ferrandina: 2 leccesi rubano 2,5 quintali di cavi di rame

Ferrandina: 2 leccesi rubano 2,5 quintali di cavi di rame

 
TarantoL'operazione
Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

 
BrindisiL'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 

Atto del Prefetto

Galatina calcio, interdittiva antimafia: dirigenti vicini ai clan

Dopo l'arresto di Luciano Coluccia e del figlio Danilo Pasquale avvenuto a maggio scorso

Galatina calcio, interdittiva antimafia: dirigenti vicini ai clan

Il prefetto di Lecce, Maria Teresa Cucinotta, ha emesso nelle scorse ore una interdittiva antimafia nei confronti della società sportiva dilettantistica Asd Galatina 1917.

La misura scaturisce da approfondimenti svolti dalla Squadra Mobile di Lecce e dal commissariato di Galatina che avrebbero messo in luce la presenza nella società sportiva di alcuni dirigenti ritenuti vicini alla precedente società sportiva, la Pro Italia Galatina, coinvolta nell’inchiesta denominata 'Off sidè, che nel maggio scorso portò all’arresto di Luciano Coluccia e del figlio Danilo Pasquale. Entrambi incensurati, vennero accusati di essere legati all’omonimo sodalizio mafioso e di aver alterato i risultati di alcune partite della squadra di calcio Pro Italia Galatina, nella stagione 2015-2016 di Promozione, di cui era di fatto presidente, attraverso un prestanome, proprio Luciano Coluccia.

Nel processo sugli intrecci tra mafia e calcio scaturito dall’operazione della Questura di Lecce, lo scorso 7 novembre Luciano Coluccia é stato condannato in abbreviato a nove anni e quattro mesi, il figlio Danilo a nove anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400