Martedì 13 Novembre 2018 | 00:03

NEWS DALLA SEZIONE

Il colpo in banca
Lecce, ripulita BNL in centro: ladri fuggiti lasciano banconote a terra, forse allarme guasto

Lecce: malviventi aprono cassette BNL in centro, forse allarme danneggiato

 
Lecce
Rock e beat ispirato ai Beatles: esce Now & Then, nuovo video dei salentini The Orange Grapefruit

Rock e beat ispirato ai Beatles: esce Now & Then, nuovo video dei salentini The Orange Grapefruit

 
L'ultimo saluto
Scoppio in fabbrica fuochi d'artificio, i funerali di Gabriele

Scoppio in fabbrica fuochi d'artificio, i funerali di Gabriele

 
Il caso
Pulmino negato al figlio autistico, comune Taurisano nega

Pulmino negato al figlio autistico, comune Taurisano nega

 
Tragedia sfiorata
Lecce, voleva farla finita sotto un treno: salvato da Polfer

Lecce, voleva farla finita sotto un treno: salvato da agente Polfer

 
Ad Aradeo
Lecce, arrestata ladra di biciclette: le caricava di nascosto in auto

Lecce, arrestata ladra di biciclette: le caricava di nascosto in auto

 
La scomparsa
Lecce, è morto l'ex eurodeputato Baldassarre (FI): stroncato da un infarto

Lecce, è morto l'ex eurodeputato Baldassarre (FI): stroncato da un infarto

 
La tragedia
Esplode la fabbrica di fuochi: «Tutti esperti e diligenti. È stata una fatalità»

Esplode la fabbrica di fuochi: «Tutti esperti e diligenti. È stata una fatalità»

 
Operazione dei Cc
Smantellata rete spaccio nel Leccese:5 arresti, sequestrati 10 chili droga

Smantellata rete spaccio nel Leccese: 5 arresti, sequestrati 10 chili droga

 
Questa mattina
Lecce, falso allarme bomba per valigia abbandonata per strada

Lecce, falso allarme bomba per valigia abbandonata per strada

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

«Effetto Di Maio»

Decreto dignità, a Lecce saltano 200 posti di lavoro in call center: la denuncia della Cgil

Parla la coordinatrice provinciale del Nidil Cgil Lecce, Sabina Tondo: «Ieri Comdata non ha rinnovato 200 contratti»

Luigi Di Maio

Per la coordinatrice provinciale del Nidil Cgil Lecce, Sabina Tondo, i «primi effetti del decreto Di Maio, il cosiddetto decreto Dignità, si cominciano a vedere sui lavoratori salentini». In particolare, spiega la sindacalista in una nota, «nell’azienda Comdata, il call center che nel tempo è diventata la più grande impresa della provincia per numero di occupati», dove ieri «quasi 200 lavoratori - evidenzia - hanno ricevuto la comunicazione del mancato rinnovo del contratto in somministrazione in scadenza al 31 ottobre».


«Oggi - rileva la sindacalista - scadono numerosi contratti tra interinali e agenzie di somministrazione e contemporaneamente viene meno la disciplina transitoria del Decreto Di Maio». «Nelle intenzioni governative il limite ai rinnovi dei contratti precari - rileva Tondo - avrebbe dovuto incentivare il ricorso al tempo indeterminato. In realtà l'effetto ottenuto è opposto: centinaia di persone - conclude - hanno di fatto perso il lavoro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400