Sabato 20 Ottobre 2018 | 16:41

NEWS DALLA SEZIONE

A Taurisano (Le)
Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

 
L'intervista
Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta culturale»

Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta cultural...

 
Lavori senza autorizzazione
Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: indagata l'Oscar Helen Mirren

Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: in...

 
La rivolta nel M5S
Tap, ultimatum ai parlamentari«Subito incontro o dimissioni»

Tap, ultimatum ai parlamentari «Subito incontro o dimis...

 
Il caso
Migranti, Calimera offre ospitalitàsindaco Riace. Lega: spot a illegalità

Migranti, Calimera offre ospitalità sindaco Riace. Lega...

 
UN detenuto
Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una ...

 
La sentenza
Mafia, Consiglio di Stato confermascioglimento comune di Parabita

Mafia, Consiglio di Stato conferma scioglimento Comune ...

 
A Cavallino (LE)
Salento, pitbull azzanna un altro cane e proprietaria che tenta di difenderlo

Salento, pitbull azzanna un altro cane e proprietaria c...

 
Il gasdotto
Tap, Potì: «Tavolo anche per Emiliano e Arpa» Ma per ministero Ambiente: «incontro informale»

Tap, Potì: «Tavolo anche per Emiliano e Arpa» Ma per mi...

 
Economia
La rivincita delle scarpe «made in Casarano»

La rivincita delle scarpe «made in Casarano»: i casi Do...

 
Igiene
Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

L'operazione

Lecce, casa di riposo per anziani abusiva, denunciato titolare

La Guardia di Finanza ha scoperto la struttura con cinque ospiti, allettati e non autosufficienti

Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza di Lecce ha scoperto qualche giorno fa una casa di riposo abusiva per anziani, Villa Rugiada, senza autorizzazioni per consentire agli ospiti la degenza notturna (pagavano una diaria mensile di 1500 euro). Il titolare è stato denunciato per non aver ottemperato agli obblighi di comunicazione degli alloggiati. Le fiamme gialle hanno individuato la struttura, nel capoluogo salentino, priva di autorizzazioni, che ospitava al suo interno cinque anziani, allettati e non autosufficienti. La cooperativa non era in possesso dei requisiti organizzativo-gestionali per poter ospitare persone con deficit psicofisico, a cui venivano anche somministrati farmaci nelle ore notturne. Il Comune di Lecce ha provveduto alla chiusura dell'attività: quattro dipendenti si occupavano della gestione degli ospiti, fornendo loro cibo e bevande, curavano i posti letto e gli spazi condivisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400