Lunedì 20 Settembre 2021 | 00:59

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Nel Leccese

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

Boom al reparto nascite del Santa Caterina Novella, da gennaio a oggi 550 parti, solo ad agosto 99

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

Venti fiocchi per festeggiare altrettante nascite in soli due giorni nell’ospedale di Galatina. Cifre sempre in crescita nel Reparto Nascite del Santa Caterina Novella. Nelle ultime 48 ore sono nati, assistiti dal personale del reparto Ostetricia diretto dal dottor Gerardo D’Ambrogio, otto femminucce e dodici maschietti per un totale di venti neonati che vanno ad incrementare le già lusinghiere statistiche registrate dalla struttura negli ultimi mesi. Nel solo mese di agosto in ospedale sono nati ben 99 bebè. Da gennaio ad oggi, sempre al Santa Caterina Novella, sono stati 550. Il personale dei reparti ha inoltre effettuato 2.190 consulenze, di cui 463 con ricoveri. Dalla chiusura del reparto di Copertino, vale a dire dal 22 luglio scorso, si sono registrati 25 ricoveri provenienti dalla struttura disattivata. Dati che vengono accolti con grande soddisfazione da una divisione ospedaliera che nei mesi scorsi era al centro di un acceso dibattito per un ventilato ridimensionamento.
Le venti nascite delle ultime 48 ore, ma soprattutto il positivo trend di nascite registrato nel 2018, fanno auspicare un futuro ancora più brillante. Galatina può quindi continuare ad essere un punto di riferimento per il territorio salentino, almeno per quanto riguarda le gestanti e i futuri genitori.
«Dopo le ovvie difficoltà della prima fase - dice il dottor D’Ambrogio - l’integrazione e l’affiatamento tra il personale medico e paramedico proveniente da Copertino e quello di Galatina sta dando i suoi frutti e sono i numeri che lo confermano. Il trend dei parti è in costante aumento, l’attività ginecologica ci impegna quotidianamente con numeri sicuramente in crescita e, nelle more dell’attivazione della prevista Terapia intensiva, la disponibilità del personale infermieristico proveniente da Cardiologia ci ha permesso di utilizzare appieno la strumentazione presente per una forma di attività sub-intensiva. I presupposti ci sono tutti affinché Galatina continui ad essere un riferimento salentino materno-infantile concreto e stabile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie