Lunedì 25 Marzo 2019 | 08:26

NEWS DALLA SEZIONE

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
Il gasdotto
Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

 
Agricoltura in protesta
Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»

Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»
Lui replica: «Andava fatto prima»

 
La visita
Patto Cnr-Eni sulla ricerca: il premier Conte in visita a Lecce

Lecce, firmato da Premier patto Cnr-Eni sulla ricerca
«Governo? Questa ultima esperienza» VD

 
Nel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

 
A san Cataldo (Le)
Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

 
Al confine con San Donaci
Campi S.na, cade in un pozzo di 4 metri, 64enne salvato dopo ore dai pompieri

Campi S.na, cade in un pozzo di 4 metri, 64enne salvato dopo ore dai pompieri

 
A lecce
Violentò figlia minorenne, ambulante condannato

Violentò figlia minorenne, ambulante condannato

 
La foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Lecce, la scritta shock «Non sparare a salve, spara a Salvini» è stata cancellata

 
La mobilitazione
Xylella, da domani presidio permanente degli agricoltori a Lecce

Xylella, da domani presidio permanente degli agricoltori a Lecce

 
Il caso
Lecce, truffe ad Inps e Agenzie delle entrate: due indagati

Lecce, truffe ad Inps e Agenzie delle entrate: due professionisti salentini arrestati

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Nel Leccese

Si accovaccia sulla statale per un bisogno e viene travolto da un'auto: muore a 50 anni

L'uomo, Michele Arcangelo Grande, viaggiava con una donna: era già sopravvissuto all'esplosione della sua casa per una fuga di gas

Puglia, 4mila assunzioni per il 118

Michele Arcangelo Grande, 50enne di Martano (Lecce), è morto ieri sera dopo essere stato investito da un’auto mentre era accovacciato in un tratto buio della strada statale 16 Lecce-Maglie, in prossimità dello svincolo per Lizzanello, per espletare un bisogno fisiologico, secondo quanto riferito agli investigatori dalla donna che viaggiava con lui.
Da una prima ricostruzione, l’uomo avrebbe parcheggiato la sua Nissan Micra sul ciglio della strada e avrebbe raggiunto a piedi il centro della carreggiata, accovacciandosi in un tratto della strada molto buio, e diventando così invisibile al conducente dell’auto che sopraggiungeva, una Fiat Grande Punto, che lo ha travolto uccidendolo. L’automobilista si è fermato prestando i primi soccorsi, ma per l’uomo non c'era più nulla da fare. Sull'incidente indaga la polizia locale. Lo scorso 6 gennaio Grande aveva rischiato la vita in un’altra occasione. La casa in cui l’uomo viveva con sua madre a Martano, esplose per una probabile fuga di gas: madre e figlio si salvarono riportando ferite, e vennero indagati per disastro colposo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400