Giovedì 24 Gennaio 2019 | 10:33

NEWS DALLA SEZIONE

Si chiamava Gianluca Bisconti
Auto contro un palo nella zona industriale di Lecce: muore 32enne

Auto contro un palo nella zona industriale di Lecce: muore 32enne

 
Il picco
Influenza, Salento prepara 60 posti letto extra in ospedale

Influenza, Salento prepara 60 posti letto extra in ospedale

 
Caccia ai ladri nel leccese
Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

 
Il caso
Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

 
Uscito dalla macchinetta
Lecce, beve espressino al bar e ingoia pezzo di metallo

Lecce, beve espressino al bar e ingoia pezzo di metallo

 
Il caso nel Leccese
Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

 
A Giuggianello
Rave party illegale in Salento: 5 denunciati per festa in capannone

Rave party illegale in Salento: cinque denunciati per festa in capannone

 
Nella notte
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 

A Melendugno

Tap, 447 ulivi espiantati nella zona sequestrata: trasferiti in un vivaio

Gli alberi sono stati prelevati in zona «Le Paesane», presso il cosiddetto Cluster 5, sequestrato dalla magistratura salentina il 27 aprile scorso

Tap, 447 ulivi espiantati nella zona sequestrata: trasferite in un vivaio

MELENDUGNO - Tap ha messo in sicurezza 447 ulivi espiantati lungo il percorso del gasdotto in zona «Le Paesane», presso il cosiddetto Cluster 5, sequestrato dalla magistratura salentina il 27 aprile scorso. Il trasferimento degli ulivi, dietro nulla osta della Procura della Repubblica di Lecce, si è reso necessario per salvaguardare la salute delle piante (collocate in vasi) e si è svolto in accordo con l’Osservatorio Fitosanitario regionale e il Servizio Provinciale Agricoltura di Lecce della Regione Puglia.

Le piante sono state trasferite nel vivaio di Masseria del Capitano dove saranno liberate dalle reti individuali di protezione e collocate sotto un tendone identico a quello che già custodisce le 210 piante temporaneamente trasferite lo scorso anno e che evita ogni rischio di contagio con il batterio della Xylella Fastidiosa.

Nel cantiere de 'Le Paesanè sono stati lasciati, altri 98 ulivi, non sradicati perché ricadenti ai margini del corridoio di lavoro. A Masseria del Capitano, invece, ci sono altri 210 ulivi espiantati in precedenza in località San Basilio, a San Foca. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400