Martedì 22 Gennaio 2019 | 08:11

NEWS DALLA SEZIONE

A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

riscostruzione in salento

Xylella, Fitto e De Castro
da Emiliano: «Ecco il piano»

Fondi europei per i piccoli olivicoltori: via all’intesa con Ue e Regione

Xylella, Fitto e De Castro da Emiliano: «Ecco il piano»

Realizzare iniziative congiunte a sostegno dei piccoli olivicoltori colpite da Xylella. È l’obiettivo degli eurodeputati Raffaele Fitto e Paolo De Castro, che dopo aver presentato un Piano di ristrutturazione post Xylella ai due commissari europei interessati, Vytenis Andriukaitis alla Salute e Philp Hogan all’Agricoltura, e al ministro all’Agricoltura, GianMarco Centinaio, ieri hanno consegnato il progetto al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

«La nostra proposta, ovvero una misura del Psrn che serve a dare risposte al mancato reddito e dare una prospettiva futura per un intero territorio colpito dal batterio, non è in alternativa a nessun’altra iniziativa sia di carattere legislativo, Legge Quadro o Speciale, né ad altre misure». Un incontro, quello con Emiliano, «all’insegna della cordialità e della volontà di lavorare in sinergia per tentare, in corso d’opera di cambiare, un PSRN e i PSR già avviati, co-finanziati dall’Europa».

Nei prossimi giorni, aggiungono i due, lanceranno «un documento finale che sarà sottoposto a tutti per un impegno formale. Subito dopo la pausa di agosto contiamo di mettere intorno a un tavolo tutti i protagonisti - dicono - per dare concretezza alle parole e alle buone intenzioni».

«Dobbiamo restituire agli olivicoltori la capacità di resistere agli eventi che si stanno verificando. La proposta che oggi mi è stata illustrata - dice Emiliano - dagli onorevoli Fitto e De Castro va in questa direzione: aumentare la loro capacità di resistenza sostituendo con finanziamenti i mancati introiti, ed evitare la desertificazione produttiva e del paesaggio. Questa unità di intenti è una delle cose delle quali essere orgogliosi come pugliesi». Perché un conto sono alcuni momenti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400