Giovedì 24 Gennaio 2019 | 02:55

NEWS DALLA SEZIONE

Caccia ai ladri nel leccese
Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

 
Il caso
Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

 
Uscito dalla macchinetta
Lecce, beve espressino al bar e ingoia pezzo di metallo

Lecce, beve espressino al bar e ingoia pezzo di metallo

 
Il caso nel Leccese
Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

 
A Giuggianello
Rave party illegale in Salento: 5 denunciati per festa in capannone

Rave party illegale in Salento: cinque denunciati per festa in capannone

 
Nella notte
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 

mafia

Sequestrati beni 1,5mln euro
a presunti affiliati Scu in Salento

Guardia di Finanza

Guardia di Finanza

LECCE - Beni e conti economici del valore complessivo di 1,5 milioni di euro sono stati sottoposti a sequestro dai militari della Guardia di finanza di Lecce a due presunti appartenenti ad una organizzazione legata alla Sacra Corona Unita e dedita alla usura, alle estorsioni e all’esercizio abusivo del credito.

Sono stati sottoposti a sequestro nove appartamenti, terreni che si trovano nel comune di Lecce e a San Cesario di Lecce, due auto, 11 conti corrente e tre polizze assicurative, per un valore complessivo di 1,5 milioni di euro.

Secondo quanto emerso dalle indagini e dagli accertamenti patrimoniali fatti dalla Guardia di finanza i due - di cui al momento non sono stati resi noti i nomi - avrebbero intestato i beni ai propri parenti per eludere la normativa antimafia, dichiarando in modo fittizio residenze diverse. E’ stato anche accertato che le disponibilità economiche e quelle patrimoniali erano sproporzionate rispetto ai redditi dichiarati.

Il sequestro dei beni mobili ed immobili è stato chiesto e ottenuto dalla pm di Lecce Valeria Farina Valaori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400