Lunedì 26 Settembre 2022 | 21:35

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

spettacolo

Musica, s’accende
l’estate dei big

Musica, s’accende l’estate dei big

Varato il cartellone dei concerti. Oltre a Nannini arrivano pure Venditti e Caparezza

13 Giugno 2018

Da Gianna Nannini ad Antonello Venditti, passando per Caparezza e Negrita. L’estate leccese sarà animata da un ricco cartellone di eventi musicali, capaci di accontentare i palati di ogni generazione.

Su proposta dell’assessore al Turismo e spettacolo, Paolo Foresio, la Giunta di Palazzo Carafa ha varato il calendario dei concerti che da giugno ad agosto accenderanno le serate nel centro storico, in piazza Libertini. Una serie di dodici concerti, il primo dei quali, con i Sud Sound System, si è già tenuto lo scorso 8 giugno.

Ma vediamo, in dettaglio, quali saranno gli appuntamenti, l’ultimo dei quali il 22 agosto, prima dell’avvio delle festività patronali.

L’unica serata di giugno è stata quella dei Sud Sound System, e per il resto del mese non sono previsti altri concerti. Per quello successivo bisognerà attendere fino al 21 di luglio, quando ad esibirsi sul palco sarà Riki, il giovane cantante già protagonista di “Amici” di Maria De Filippi, noto anche per aver devoluto ad un anno del terreoto in Abruzzo il premio della vittoria ottenuto ad Amici alla popolazione di Amatrice. Sarà l’unico appuntamento di luglio. Il cuore dell’estate musicale sarà, invece, agosto con ben dieci concerti.

Si inizierà il 4 agosto, con l’esibizione di Ermal Meta, vincitore assieme a Fabrizio Moro del 68esimo Festival di Sanremo, con la canzone “Non mi avete fatto niente”.

Tra i momenti clou del cartellone il concerto del giorno successivo, il 5 agosto, con un attesissimo Antonello Venditti, mentre il 9 agosto sarà la volta di Cosmo, classe 1982, di cui “Cosmotronic” è l’ultimo album lanciato nel 2018.

Serata successiva sarà quella dell’11 agosto, con il concerto di Benji e Fede, mentre il 12 agosto toccherà alla coppia di cabarettisti pugliesi, Pio e Amedeo, il compito di scatenare gli applausi del pubblico con i loro sketch.

Altra serata molto attesa sarà quella di un altro pugliese, Caparezza, portavoce dei ritmi, dell’ironia e della nuova musicalità meridionale. Una carica di energia che si trasmetterà al pubblico il 13 agosto. Si passerà poi al concerto di Ferragosto, che è affidato ai Negrita, una tra le rock ban più affermate nel panorama nazionale. E dopo i Ngerita, il 16 agosto, arriverà l’attesissimo concerto di Gianna Nannini, il cui sound attraversa con successo il cuore del pubblico da alcune generazioni. Il 18 agosto infiammerà piazza Libertini il rapper Coez, al secolo Silvano Albanese, mentre nella serata conclusiva del 22 agosto sarà in scena Fabrizio Moro, che in coppia con Ermal Meta è stato il vincitore dell’ultima edizione del festival di Sanremo.

Nella stessa riunione di Giunta in cui si è dato il via al cartellone di eventi in piazza Libertini, l’amministrazione comunale ha anche approvato un ciclo di tre concerti organizzato in collaborazione con il Conservatorio musicale “Tito Schipa”, diretto dal professor Giuseppe Spedicati (la prima delle tre serate musicali si è già svolta lo scorso 8 giugno al teatro Apollo). I concerti classici del 19 e 21 giugno si svolgeranno, invece, nell’atrio dell’ex convento dei Teatini. Gli spettacoli sono promossi nell’ambito del protocollo d’intesa siglato tra l’amministrazione comuunale ed il Conservatorio, per la programmazione e realizzazione di iniziative culturali-musicali nel capoluogo. [p.b.]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725