Domenica 21 Aprile 2019 | 02:20

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
Il caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 
Lite in famiglia
Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

 
Il caso
Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

 
La decisione
Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

 
Verso il voto
«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

 
Nel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
Nel Leccese
Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

 
A campi Salentina
Intrappolato con auto nel passaggio a livello: paura per anziano

Intrappolato nel passaggio a livello: paura per anziano

 
Giovedì Santo
Lecce, mons. Seccia laverà piedi a detenuti in carcere Lecce

Lecce, mons. Seccia lava i piedi a detenuti in carcere

 
La vertenza
San Cesario, sigilli a Mercatone Uno a vigilia dello sciopero

San Cesario, sigilli a Mercatone Uno a vigilia dello sciopero

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

per soccorrere 40enne americano, ora è in coma

Gallipoli, l’arrivo dell’ambulanza
rallentato dai lavori sulla litoranea

Gallipoli, l’arrivo dell’ambulanza rallentato dai lavori sulla litoranea

GALLIPOLI - Era forte, ieri pomeriggio, la preoccupazione tra coloro che commentavano la disavventura del bagnante. Se in prima battuta c’era la speranza che la vicenda avesse il lieto fine, subito dopo c’era la considerazione che la stagione balneare, ieri favorita da una giornata di sole e in mattinata con vento d’intensità anche minore, non è conciliabile con l’interruzione della litoranea. Ciò non tanto per chi si reca in spiaggia, ma proprio per le difficoltà oggettivamente frapposte dal cantiere, nella situazione attuale, al transito dei mezzi di soccorso e pronto intervento.

L’autoambulanza, infatti, ha potuto superare l’interruzione, solo grazie ad un giovane intraprendente. Dietro la rete che bloccava la strada, era parcheggiato il rullo compressore utilizzato per costipare il materiale di pavimentazione. Il giovane è salito a bordo, si è reso conto che era munito di chiave e poteva essere messo in moto; lo ha fatto, e ha liberato un varco appena necessario a fare transitare l’autoambulanza (che pare abbia anche riportato qualche danno alla carrozzeria); la quale è poi ritornata sulla litoranea facendo retromarcia.

La situazione migliorerà con la riapertura della strada, ma rimarranno le difficoltà del traffico e delle auto in sosta sul primo tratto. Rimarrà anche il fatto che non è sempre facile, per il personale sanitario che magari ruota sulle autoambulanze o per lidi che cambiano nome, identificare la collocazione dei lidi stessi con la necessaria tempestività. Per questo, proprio dal personale del «118» giunge una proposta che merita sicuramente attenzione: numerare i lidi in maniera progressiva, come avviene su altri litorali italiani. (g.a.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400