Venerdì 21 Settembre 2018 | 21:45

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ROMA

Clima: nel Mediterraneo a rischio la metà delle specie

Ricerca condotta su 80mila specie in 35 aree del pianeta

ROMA, 14 MAR - Entro la fine del secolo il Mediterraneo rischia di perdere la metà delle specie se nel mondo non si ridurranno le emissioni di CO2. L'allarme arriva dallo studio condotto dal Wwf insieme all'università britannica dell'East Anglia e all'australiana James Cook University. Pubblicato sulla rivista Climatic Change, lo studio ha esaminato la situazione del Mediterreaneo nell'ambito di una ricerca più ampia sull'impatto del riscaldamento su 80mila specie di piante e animali in 35 aree del pianeta ricche di biodiversità. Un aumento di 2 gradi centigradi della temperatura globale, il massimo consentito dall'accordo di Parigi sul clima, nel Mediterraneo metterebbe a rischio quasi il 30% della maggior parte dei gruppi di specie analizzate, si legge nello studio. Senza un taglio alle emissioni di gas serra, con il termometro che salirebbe di 4,5 gradi, sparirebbe invece metà della biodiversità. Le specie più a rischio sono le tartarughe marine, in primis la Caretta caretta, e i cetacei. In occasione dello studio, pubblicato a 10 giorni dall'Earth Hour (l'Ora della Terra) che ricorre il 24 marzo, il Wwf Italia sottolinea la necessità di politiche volte a ridurre le emissioni di CO2 per contenere il cambiamento climatico. In particolare, l'associazione ambientalista chiede al prossimo governo di approvare subito gli strumenti regolatori e legislativi per chiudere le centrali a carbone entro il 2025, e di definire il Piano nazionale clima ed energia e la Strategia di decarbonizzazione a lungo termine.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Parroco vende oro Madonna, Vescovo lo invita a scusarsi

 
Prete vende oro Madonna.Vescovo,si scusi

Prete vende oro Madonna.Vescovo,si scusi

 

Governo: Boccia, logica punitiva, leggi contro chi critica

 
Juve: Cuadrado, con Rinaldo più forti

Juve: Cuadrado, con Rinaldo più forti

 
Tardelli,crisi? Giovani non si divertono

Tardelli,crisi? Giovani non si divertono

 
Ct Brasile,no a D.Costa per indisciplina

Ct Brasile,no a D.Costa per indisciplina

 

Cinema: Alain Delon, mi fermo, nessun film di troppo

 

Musica: hit parade, Sinatra di Gué Pequeno al primo posto

 

GDM.TV

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 

PHOTONEWS