Giovedì 15 Novembre 2018 | 03:17

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Scossa di magnitudo 3.0 nel Reatino

Scossa di magnitudo 3.0 nel Reatino

 
ROMA

Terremoto: scossa di magnitudo 3.0 nel Reatino

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in ribasso (-0,71%)

 
STRASBURGO

Brexit: Pe, poste basi per accordo equo

 
BRUXELLES

Brexit: Barnier, progressi decisivi per ritiro ordinato

 
ROMA
Amichevoli: Svizzera-Qatar 0-1

Amichevoli: Svizzera-Qatar 0-1

 
STRASBURGO

Bilancio Ue, Pe fissa priorità su giovani,lavoro,clima

 
ROMA

Brexit, sì del governo Gb all'intesa

 
FIRENZE
Detenuto telefona da cella, indagini

Detenuto telefona da cella, indagini

 
ROMA

Libia: media, scontri a sud Tripoli

 
TRIESTE
Ex campionessa morta: svolta autopsia

Ex campionessa morta: svolta autopsia

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ROMA

Grasso, futuro è abolizione del contante

Leader LeU critica flat tax, mette a rischio stato sociale

Grasso, futuro è abolizione del contante

ROMA, 13 FEB - "Possiamo discutere tempi di attuazione e modalità ma idealmente la strada del futuro è l'abolizione del contante" sia "per combattere l'evasione fiscale" sia "per contrastare l'economia criminale". Lo dice il leader di LeU Pietro Grasso nel corso dell'incontro organizzato da Confcommercio in vista delle elezioni. "Per far questo - dice ancora - le commissioni bancarie su questo genere di transazioni dovranno sostanzialmente raggiungere lo zero. Le banche in cambio ridurrebbero i costi derivati dalla gestione del contante". Quindi Grasso critica la "flat tax" che "mette a rischio le fondamenta dello Stato sociale, come quelle della sanità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400