Domenica 21 Ottobre 2018 | 18:28

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
parma, D'Aversa "Meritavamo il pareggio"

parma, D'Aversa "Meritavamo il pareggio"

 
PARMA
Lazio: Inzaghi, vittoria vale molto

Lazio: Inzaghi, vittoria vale molto

 
KABUL

Afghanistan: chiusi i seggi per le elezioni parlamentar...

 
ISTANBUL

Erdogan, fornirò i dettagli su morte Khashoggi

 
TORINO

Juve: si ferma Emre Can, esami per nodulo tiroideo

 
ROMA

Grillo, dovremmo togliere poteri al Capo dello Stato

 
ROMA
Grillo, togliere poteri a Capo Stato

Grillo, togliere poteri a Capo Stato

 
TORINO
Szczesny "col Manchester sarà battaglia"

Szczesny "col Manchester sarà battaglia"

 
BOLOGNA
T-shirt con Aldrovandi vietate a Roma

T-shirt con Aldrovandi vietate a Roma

 
BOLOGNA

Calcio: papà Aldrovandi, a Roma vietate t-shirt mio fig...

 
ROMA
Italia 5 Stelle: arriva Di Maio, ressa e cori sostegno

Italia 5 Stelle: arriva Di Maio, ressa e cori sostegno

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ROMA

Turan ai saluti, Barca è stato un sogno

"Giocare in blaugrana un privilegio, grazie al club e ai tifosi"

Turan ai saluti, Barca è stato un sogno

ROMA, 13 GEN - Arda Turan lascia il Barcellona ma, prima di tornare in Turchia per giocare nel Basaksehir Istanbul (accordo di due stagioni e mezzo), ha voluto salutare i tifosi blaugrana, con un post sui social. Il centrocampista ha scritto una lettera in lingua inglese e turca, nella quale ringrazia il club catalano e poi parla di "un sogno realizzato". "Essere un giocatore del Barcellona - scrive - è stato il sogno più bello. Sarò sempre orgoglioso di me stesso, dopo che l'ho coronato. Ma adesso è il momento di salutare. Almeno per un po'. Vorrei ringraziare i compagni di squadra che mi hanno aiutato a stare bene in ogni momento. È stato un privilegio giocare con loro. Un grazie ai tifosi e al club, che mi ha permesso di trasformare in realtà un mio sogno, ma anche il sogno di molti bambini turchi. Grazie per avermi permesso di tornare nel mio Paese". "La distanza - ha concluso il centrocampista - non ha importanza. Tutti i ricordi speciali saranno nel mio cuore, dandomi forza e illuminando la mia strada".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400