Sabato 17 Novembre 2018 | 11:46

NEWS DALLA SEZIONE

NUORO
Nubifragio in Gallura,chiusa statale 125

Nubifragio in Gallura,chiusa statale 125

 
MILANO

Di Maio, Salvini-Cav alleati, è normale si incontrino

 
MILANO
Di Maio, è normale incontro Salvini-Cav

Di Maio, è normale incontro Salvini-Cav

 
GENOVA
Ventenne accoltellato in movida Genova

Ventenne accoltellato in movida Genova

 
GENOVA

Ventenne accoltellato nella movida di Genova

 
ROMA

Mattarella ricorda magistrato Daga a 25 anni dalla scomparsa

 
ROMA
Mattarella ricorda giudice Luigi Daga

Mattarella ricorda giudice Luigi Daga

 
ALGHERO
Assegnazione rotte Blue Air, 6 indagati

Assegnazione rotte Blue Air, 6 indagati

 
MILANO
Bonucci, Mondiale? ora guardiamo avanti

Bonucci, Mondiale? ora guardiamo avanti

 
AOSTA

Infanticidio Aosta: al via autopsia sui tre corpi

 
AOSTA
Infanticidio Aosta, al via autopsie

Infanticidio Aosta, al via autopsie

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

MILANO

Inter, Gagliardini stupito da Skriniar

Centrocampista 'non pensavo fosse così forte'

Inter, Gagliardini stupito da Skriniar

MILANO, 6 DIC - "Il mio compito quest'anno è questo è 'martellare', mi viene richiesto di fermare l'azione e riproporla. Ci provo sfruttando le mie caratteristiche. Mi trovo bene a giocare al fianco di Vecino, è forte, vuole sempre la palla e aiuta quando gli avversari pressano. E' facile giocare con lui, come con Borja Valero e Joao Mario": lo dice il centrocampista dell'Inter Roberto Gagliardini a Inter Tv, rispondendo alle domande dei tifosi. Quando gli viene chiesto di difendere Skriniar dagli attaccanti avversari dice: "Si difende da solo, non pensavo fosse così forte. Sta dimostrando di star comodo in una squadra come l'Inter e sono felice per lui. Ci sta dando una grande mano e spero lo faccia per più tempo possibile perché questa società ha bisogno di lui".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400