Sabato 20 Ottobre 2018 | 06:10

NEWS DALLA SEZIONE

KABUL

Afghanistan, seggi aperti per le elezioni parlamentari

 
KOUROU (GUYANA FRANCESE)

Spazio, partita la missione Bepi Colombo verso Mercurio

 
WASHINGTON

Khashoggi, Trump: credibile la spiegazione data da Riad

 
ROMA

Arabia Saudita: "Khashoggi morto in una colluttazione"

 

Macedonia:Parlamento approva intesa con Grecia su nome

 
ROMA

Siria: ong, 32 civili morti in raid Coalizione Usa

 
CITTA' DEL MESSICO

Messico: migranti Honduras, migliaia sfondano cancelli

 
VENEZIA
Solo fra 40 donne, 'sono discriminato'

Solo fra 40 donne, 'sono discriminato'

 
VENEZIA

Solo fra 40 donne, denuncia discriminazioni di genere a...

 
NAPOLI

Dottoressa muore di tubercolosi, indagine a Napoli

 
NAPOLI
Napoli, dottoressa muore di tubercolosi

Napoli, dottoressa muore di tubercolosi

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ROMA

Fermato imam algerino, incitave al Jihad

Operazione Polizia penitenziaria in carcere a Nuoro

Fermato imam algerino, incitave al Jihad

ROMA, 6 DIC - Un algerino che si era proclamato imam e che nel corso dei suoi sermoni istigava al jihad, è stato fermato dagli uomini del Nucleo investigativo centrale della Polizia penitenziaria nel carcere di Nuoro. L'indagine è stata coordinata dal pm Danilo Tronci della procura distrettuale di Cagliari. L'uomo ha 56 anni e si chiama Belgacem Drabilia: proprio questa mattina doveva essere scarcerato dall'istituto di Badu 'e Carros ma invece di uscire è stato fermato dagli uomini della Penitenziaria al termine di un'indagine finalizzata proprio a contrastare i fenomeni di radicalizzazione e proselitismo all'interno delle carceri. Dalle indagini è emerso che l'imam, detenuto fino ad una decina di giorni fa nel carcere di Sassari - dove sarebbero avvenuti i fatti - incitava al jihad, inneggiando alla guerra santa ed al martirio, durante le orazioni del venerdì, fomentando l'odio e indottrinando gli altri reclusi con l'obiettivo di spingerli a commettere atti di terrorismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400