Sabato 20 Ottobre 2018 | 00:20

NEWS DALLA SEZIONE

Macedonia:Parlamento approva intesa con Grecia su nome

 
ROMA

Siria: ong, 32 civili morti in raid Coalizione Usa

 
CITTA' DEL MESSICO

Messico: migranti Honduras, migliaia sfondano cancelli

 
VENEZIA
Solo fra 40 donne, 'sono discriminato'

Solo fra 40 donne, 'sono discriminato'

 
VENEZIA

Solo fra 40 donne, denuncia discriminazioni di genere a...

 
NAPOLI

Dottoressa muore di tubercolosi, indagine a Napoli

 
NAPOLI
Napoli, dottoressa muore di tubercolosi

Napoli, dottoressa muore di tubercolosi

 
MILANO
Comune Milano: rogo spento completamente

Comune Milano: rogo spento completamente

 
MILANO

Incendi: Comune Milano, rogo spento completamente

 
ROMA

Musica: hit parade, in testa il "Supereroe" di Emis Kil...

 
NAPOLI
'Manina' diventa gadget in via presepi

'Manina' diventa gadget in via presepi

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

MILANO

Assolti 7 nomadi sgomberati a Milano

Accusati di "invasione di edifici", difesi da Com. Sant'Egidio

Assolti 7 nomadi sgomberati a Milano

MILANO, 6 DIC - Il Tribunale di Milano ha assolto 7 nomadi romeni per l'occupazione di una baraccopoli a Milano. Lo ha reso noto la Comunità di Sant'Egidio, precisando che la baraccopoli, in via Cima, era stata sgomberata il 15 marzo 2015, e agli occupanti era stato contestato il reato di "invasione di terreni ed edifici" compiuto "insediandosi all'interno di baracche fatiscenti utilizzate come dimora abituale". Gli imputati sono stati assolti perché "il fatto non costituisce reato". Il legale della Comunità di Sant'Egidio, che ha difeso i sette durante il processo, ha invocato lo stato di necessità, per salvaguardare il diritto fondamentale all' abitazione e per poter così riparare se stessi e le famiglie con bambini, senza causare danni a nessuno (il terreno su cui sorgevano le baracche era - ed è tuttora - inutilizzato).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400