Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 05:42

NEWS DALLA SEZIONE

PECHINO

Borsa: Shanghai negativa, apre a -0,57%

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,78%)

 
ROMA
Scossa terremoto magnitudo 3.1 su Etna

Scossa terremoto magnitudo 3.1 su Etna

 
ROMA

Scossa di terremoto di magnitudo 3.1 sull'Etna

 
MAZATLAN (MESSICO)

Uragani: per Willa in Messico 4.250 persone evacuate

 
WASHINGTON

Khashoggi: visto Usa negato o revocato a 21 sauditi

 
ROMA

Champions:Mourinho, per tifosi Juve triplete Inter duro

 
ROMA
Mourinho, per tifosi Juve triplete duro

Mourinho, per tifosi Juve triplete duro

 
PARIGI

Fincantieri-Naval Group, pronti a lancio concreto alleanza

 
ROMA

Champions: Roma-Cska Mosca 3-0

 
ROMA

La Ferrari Portofino eletta Auto Europa Sportiva 2019

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

STRASBURGO

Paradise Papers: Moscovici, lista nera Ue a Ecofin dicembre

'Entro sei mesi approvare nuove regole trasparenza intermediari'

STRASBURGO, 14 NOV - "Al prossimo Ecofin il 5 dicembre dobbiamo avere una lista nera dei paradisi fiscali, invito gli Stati membri ad adottarla". Lo ha detto il commissario europeo agli affari economici Pierre Moscovici, nel corso di un dibattito al Parlamento europeo sui 'Paradise Papers'. Oltre alla lista nera, "ho proposto nuove regole di trasparenza per gli intermediari", ha ricordato Moscovici chiedendo che la misura sia approvata "entro sei mesi". "Dobbiamo accelerare i lavori", ha proseguito Moscovici. "Oltre alla trasparenza - ha aggiunto - serve una convergenza sulle regole fiscali. E' l'assenza di regole comuni in Europa che permette a alcune società di praticare un'ottimizzazione fiscale aggressiva". Per questo, Moscovici ha invitato gli Stati membri "a adottare entro un anno una base imponibile europea per l'imposta sulle società".(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400