Domenica 26 Gennaio 2020 | 01:26

NEWS DALLA SEZIONE

TEHERAN
Iran,l'8/4 nuova generazione centrifughe

Iran,l'8/4 nuova generazione centrifughe

 
WASHINGTON
Primo volo per Boeing 777x dopo rinvii

Primo volo per Boeing 777x dopo rinvii

 
SANREMO (IMPERIA)
Canta in strada Sanremo,gente lo difende

Canta in strada Sanremo,gente lo difende

 
MILANO
Deodorante su stranieri, condannato

Deodorante su stranieri, condannato

 
FIUMICELLO (UDINE)
Regeni: 4 anni fa ultimo sms

Regeni: 4 anni fa ultimo sms

 
PALERMO
Sardine in piazza in città della Sicilia

Sardine in piazza in città della Sicilia

 
NEW YORK
Napoleone nero di Kehinde Wiley torna a Brooklyn

Napoleone nero di Kehinde Wiley torna a Brooklyn

 
PIANDIMELETO (PESARO URBINO)
'Cresta' cameriera, 75mila euro in casa

'Cresta' cameriera, 75mila euro in casa

 
BRUXELLES
Bilancio Ue: summit straordinario 20/2

Bilancio Ue: summit straordinario 20/2

 
MASSA (MASSA CARRARA)
In piazza a Massa per sicurezza scuole

In piazza a Massa per sicurezza scuole

 
ROMA
Altaroma: Marseglia tra circo, zoo e riciclo con Fiona May

Altaroma: Marseglia tra circo, zoo e riciclo con Fiona May

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Pakistan: concluso assalto ad ateneo, almeno 30 morti

Pakistan: concluso assalto ad ateneo, almeno 30 morti

E' finito l'attacco da parte di un commando di militanti armati all'università Bacha Khan University di Charsadda (nel Pakistan nord-occidentale) che ha causato almeno 30 morti: lo ha annunciato l'esercito pachistano al termine delle operazioni di controllo dell'ateneo. Squadre di soccorritori stanno comunque ispezionando i vari edifici nel campus per verificare la presenza di eventuali altri cadaveri e definire il bilancio ufficiale delle vittime, che attualmente arriva fino a 30 secondo responsabili provinciali e media. I feriti sono almeno 50. Le fonti ufficiali pachistane hanno per il momento confermato 21 morti, fra cui un professore e due guardie della sicurezza. L'ufficio stampa dell'esercito (Ispr) ha reso noto che quattro miliziani sono stati uccisi e che ora reparti speciali rastrellano il campus dove non si spara più. Il primo ministro pachistano, attualmente in Svizzera per partecipare al Forum di Davos, ha condannato l'attacco sostenendo che "chi uccide studenti innocenti non ha fede né religione". "Siamo determinati - ha concluso - a spazzare via la minaccia del terrorismo dal nostro Paese". Ingenti forze di polizia ed unità antiterrorismo pachistane hanno circondato l'università. Nel corso dell'attacco si sono udite una decina di esplosioni e numerosi scambi di colpi d'arma da fuoco. Un portavoce militare ha dichiarato ai media che quattro degli aggressori, che sarebbero dieci o undici in tutto, sono stati uccisi, mentre gli altri sono stati circondati in due edifici del campus. Alcuni degli studenti che sono riusciti a fuggire hanno assicurato che "i morti sono molto numerosi". L'università di Charsadda è stata fondata da Khan Abdul Ghaffar Khan, un pacifista e rispettato leader della nonviolenza, conosciuto con il nomignolo di 'Bacha Khan' e morto nel 1988. Nel momento in cui, attorno alle 9:00 locali, i militanti sono entrati nel campus si calcola che circa 600 fra professori e studenti si apprestavano a partecipare ad un recital di poesie dedicato a 'Bacha Khan' nell'anniversario della sua morte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie