Sabato 18 Gennaio 2020 | 07:50

NEWS DALLA SEZIONE

MONTREAL (CANADA)
Musica, morta la madre di Celine Dion

Musica, morta la madre di Celine Dion

 
PARIGI
Manifestanti tentano blitz a Macron

Manifestanti tentano blitz a Macron

 
ROMA
'

'

 
FOGGIA
Autobus contro auto, si temono 2 vittime

Autobus contro auto, si temono 2 vittime

 
VENEZIA
In Veneto locali prostitute con il 'Pos'

In Veneto locali prostitute con il 'Pos'

 
MONZA
Fu aggredito, muore dopo 5 anni di coma

Fu aggredito, muore dopo 5 anni di coma

 
PISTOIA
Inquinamento e tumori, indaga pm Pistoia

Inquinamento e tumori, indaga pm Pistoia

 
ROMA
Bimbi come eroi,calendario di una scuola

Bimbi come eroi,calendario di una scuola

 
ROMA
Addio di Gaultier alle sfilate, l'ultima il 22 gennaio

Addio di Gaultier alle sfilate, l'ultima il 22 gennaio

 
CATANZARO
Interrogato magistrato arrestato

Interrogato magistrato arrestato

 
FIRENZE
Residenze false per permessi, 7 imputati

Residenze false per permessi, 7 imputati

 

Il Biancorosso

mercato
Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLa tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
TarantoA Taranto
«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

 
PotenzaLa relazione Dia
In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

 
Leccenel Leccese
Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

 
Barila procura
Bari, chiesto processo per ex giudice Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

Bari, chiesto processo per Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

 
Batnel nordbarese
Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare Silvestris: si indaga

Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare: si indaga

 
MateraIl caso
Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

 

i più letti

L'uomo non si arrampicherà mai come Spiderman

L'uomo non si arrampicherà mai come Spiderman

Spiderman è destinato a rimanere pura fantasia: aderire alle pareti verticali e muoversi con la stessa agilità del supereroe dei fumetti è praticamente impossibile per animali con dimensioni superiori a quelle di un geco. Se un uomo volesse tentare l'impresa, dovrebbe ricoprire di materiale adesivo addirittura il 40% del proprio corpo, arrivando ad indossare speciali scarpe extralarge numero 145. E' quanto sostengono gli zoologi dell'università britannica di Cambridge, dopo aver messo a confronto le capacità di oltre 200 specie di animali arrampicatori, dall'acaro alla formica, dal ragno fino alla raganella. Pubblicato sulla rivista dell'Accademia americana delle scienze (Pnas), lo studio potrà fornire dati preziosi per la messa a punto di nuovi adesivi da usare su larga scala, ispirati a materiali biologici.. ''Abbiamo confrontato animali il cui peso corporeo varia di ben sette ordini di grandezza: per intenderci, è stato come comparare uno scarafaggio con il peso del Big Ben'', spiega il coordinatore dello studio, David Labonte. ''Quando l'animale cresce di taglia, cambia il rapporto tra superficie corporea e volume'', prosegue il ricercatore.. ''Questo è un problema per le specie più grandi, perché man mano che l'animale diventa più imponente, aumenta il potere adesivo di cui ha bisogno per rimanere attaccato ad una parete verticale, ma allo stesso tempo diminuisce la superficie corporea che può essere ricoperta con cuscinetti adesivi.. Ciò implica un limite di taglia oltre il quale i cuscinetti adesivi non sono più una valida soluzione per arrampicarsi, e questo limite corrisponde più o meno alla taglia del geco''. Per gli animali più grossi, dunque, rimangono solo due alternative: usare dita e artigli, oppure aumentare l'adesività dei propri cuscinetti. Quest'ultima soluzione è stata adottata da alcune specie di rane strettamente imparentate fra loro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie