Lunedì 20 Gennaio 2020 | 03:43

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Virus misterioso, terza vittima in Cina

Virus misterioso, terza vittima in Cina

 
TOKYO
Borsa Tokyo apre poco variata (+0,16%)

Borsa Tokyo apre poco variata (+0,16%)

 
CASIGNANA (REGGIO CALABRIA)
Fugge dopo incidente, poi si costituisce

Fugge dopo incidente, poi si costituisce

 
DUBAI
Yemen, oltre 100 morti in attacco Houthi

Yemen, oltre 100 morti in attacco Houthi

 
TEHERAN
Iran, scatola nera Boeing resta qui

Iran, scatola nera Boeing resta qui

 
ROMA
Box office usa, sequel Bad Boys al top

Box office usa, sequel Bad Boys al top

 
AOSTA
Sciatore morto a Champoluc

Sciatore morto a Champoluc

 
SASSARI
Fiamme a Sassari, casa evacuata

Fiamme a Sassari, casa evacuata

 
POTENZA
Tifoserie rivali, uomo investito muore

Tifoserie rivali, uomo investito muore

 
NAPOLI
Riccardo Muti a carcere minorile Nisida, emozioni in musica

Riccardo Muti a carcere minorile Nisida, emozioni in musica

 
ROMA
Venti forti su nord Tirreno e Sicilia

Venti forti su nord Tirreno e Sicilia

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

ROMA

Cinema: Rohrig, nazisti nei campi non si sporcarono mani

Attore de Il figlio di Saul parla del film candidato a Oscar

ROMA, 19 GEN - "I Sonderkommando erano terrorizzati, traumatizzati, portavano centinaia di persone vive nei forni crematori e 15 minuti dopo le tiravano fuori morte. L'aspetto più demoniaco del nazismo era proprio quello: lasciar fare il lavoro sporco agli altri". Questa una delle testimonianze più forti di Geza Rohrig, protagonista de 'Il figlio di Saul' di Lazslo Nemes, in sala dal 21 gennaio con Teodora. Rohrig nel film pluripremiato (Golden Globe come miglior film straniero, Gran Prix a Cannes e candidato all'Oscar) è Saul Auslander, un Sonderkommando di Auschwitz, ovvero uno di quegli ebrei che assistevano i nazisti nello sterminio e per questo lavoro beneficiavano di molti privilegi. Nel caso di Saul, la scoperta di un cadavere in cui crede di riconoscere il figlio cambia la sua prospettiva. Da qui una sfida all'impossibile: salvare le spoglie del figlio e trovare un rabbino per seppellirlo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie