Martedì 28 Settembre 2021 | 16:12

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Calenda, rispetto Giorgetti come avversario

Calenda, rispetto Giorgetti come avversario

 
TORINO
Salone Libro: accolto ricorso contro proscioglimento Fassino

Salone Libro: accolto ricorso contro proscioglimento Fassino

 
ROMA
Quirinale:Renzi,Draghi? Può far tutto, ma non è ora parlarne

Quirinale:Renzi,Draghi? Può far tutto, ma non è ora parlarne

 
ROMA
Morto padre Zingaretti, "è stato un uomo speciale"

Morto padre Zingaretti, "è stato un uomo speciale"

 
MILANO
Morisi: Salvini, non mi pento della citofonata di Bologna

Morisi: Salvini, non mi pento della citofonata di Bologna

 
GENOVA
Comunali: Toti, su Calenda a Roma c.destra poteva ragionare

Comunali: Toti, su Calenda a Roma c.destra poteva ragionare

 
PISA
Drone sbatte sulla Torre di Pisa, denunciato turista 25enne

Drone sbatte sulla Torre di Pisa, denunciato turista 25enne

 
ROMA
Vaccini: ultracentenaria vaccinata a Rieti con terza dose

Vaccini: ultracentenaria vaccinata a Rieti con terza dose

 
ROMA
Expo 2030:Raggi,Daje! A Roma si può fare tutto e meglio

Expo 2030:Raggi,Daje! A Roma si può fare tutto e meglio

 
TORINO
Mottarone: riesame Torino, udienza aggiornata a domani

Mottarone: riesame Torino, udienza aggiornata a domani

 
ROMA
Giletti, Non è l'arena al mercoledì è nuova sfida

Giletti, Non è l'arena al mercoledì è nuova sfida

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

REGGIO CALABRIA

Tutela per figlio Gratteri dopo 'visita' finti agenti

Rafforzata anche la tutela per lo stesso Nicola Gratteri

REGGIO CALABRIA, 17 GEN - E' stato messo sotto tutela il figlio del procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri, protagonista di un episodio dai contorni ancora misteriosi ma che viene affrontato con la massima attenzione dalle forze dell'ordine. La decisione è stata presa in sede di Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo che due persone incappucciate hanno suonato al campanello dell'edificio in cui abita a Messina. A seguito del fatto, è stato rafforzato anche il dispositivo di tutela dello stesso procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri. Gratteri è da anni sotto scorta per le tante minacce ricevute nel corso della sua attività di magistrato impegnato nella lotta alla 'ndrangheta, ai traffici internazionali di droga, ed ai rapporti con i cosiddetti colletti bianchi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie