Domenica 26 Settembre 2021 | 01:31

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Palazzo in fiamme a Milano: evacuato, nessun ferito

Palazzo in fiamme a Milano: evacuato, nessun ferito

 
WASHINGTON
Via al Global Citizen, concerto per salvare il pianeta

Via al Global Citizen, concerto per salvare il pianeta

 
MILANO
Serie A: Inter-Atalanta 2-2

Serie A: Inter-Atalanta 2-2

 
ROMA
Mons. Gintaras Linas Grusas nuovo presidente vescovi Europa

Mons. Gintaras Linas Grusas nuovo presidente vescovi Europa

 
MILANO
Green pass: tensione durante la manifestazione di Milano

Green pass: tensione durante la manifestazione di Milano

 
ROMA
Maltempo: allerta meteo, in arrivo piogge su nordovest

Maltempo: allerta meteo, in arrivo piogge su nordovest

 
TRIESTE
Covid: terapie intensive in calo e nessun decesso in Fvg

Covid: terapie intensive in calo e nessun decesso in Fvg

 
ANCONA
Cade da cresta Pizzo Berro sui Sibillini, muore 30enne

Cade da cresta Pizzo Berro sui Sibillini, muore 30enne

 
ROMA
Acli: creare 'Case del Lavoro' al posto dei centri impiego

Acli: creare 'Case del Lavoro' al posto dei centri impiego

 
BOLOGNA
Ascensore negato a disabile bolognese, J-Ax raccoglie appello

Ascensore negato a disabile bolognese, J-Ax raccoglie appello

 
TORINO
Torino Pride in piazza per i diritti dopo stop pandemia

Torino Pride in piazza per i diritti dopo stop pandemia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

REGGIO CALABRIA

Finti agenti, tutela per figlio Gratteri

Rafforzata anche la tutela per lo stesso Nicola Gratteri

Finti agenti, tutela per figlio Gratteri

REGGIO CALABRIA, 17 GEN - E' stato messo sotto tutela il figlio del procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri, protagonista di un episodio dai contorni ancora misteriosi ma che viene affrontato con la massima attenzione dalle forze dell'ordine. La decisione è stata presa in sede di Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo che due persone incappucciate hanno suonato al campanello dell'edificio in cui abita a Messina. A seguito del fatto, è stato rafforzato anche il dispositivo di tutela dello stesso procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri. Gratteri è da anni sotto scorta per le tante minacce ricevute nel corso della sua attività di magistrato impegnato nella lotta alla 'ndrangheta, ai traffici internazionali di droga, ed ai rapporti con i cosiddetti colletti bianchi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie