Venerdì 24 Settembre 2021 | 20:24

NEWS DALLA SEZIONE

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Tajani, con immunità gregge nessun obbligo vaccino

Tajani, con immunità gregge nessun obbligo vaccino

 
CATANZARO
Guerini, Draghi chiaro, nessuna volontà aumento tasse

Guerini, Draghi chiaro, nessuna volontà aumento tasse

 
ROMA
Alitalia: Meloni, indegno come governo tratta i lavoratori

Alitalia: Meloni, indegno come governo tratta i lavoratori

 
ROMA
Stato-Mafia: Calderoli, chi paga? Nessuno

Stato-Mafia: Calderoli, chi paga? Nessuno

 
ROMA
Conte, stop limiti capienza a cultura e spettacolo

Conte, stop limiti capienza a cultura e spettacolo

 
ROMA
Mattarella, dopo la pandemia ricostruire società solidali

Mattarella, dopo la pandemia ricostruire società solidali

 
LUCIGNANO (AREZZO)
Letta, Patto è buona scelta, sosteniamo proposta Draghi

Letta, Patto è buona scelta, sosteniamo proposta Draghi

 
ROMA
Artisti e promoter, siamo allo stremo, ora capienza al 100%

Artisti e promoter, siamo allo stremo, ora capienza al 100%

 
SASSARI
Puigdemont può lasciare la Sardegna

Puigdemont può lasciare la Sardegna

 
ROMA
Mattarella riceve le sorelle Bucci, sopravvissute a Auschwitz

Mattarella riceve le sorelle Bucci, sopravvissute a Auschwitz

 
ROMA
Hit parade, Blanco ancora in vetta

Hit parade, Blanco ancora in vetta

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA 16 GEN

Mostre: I diari del corpo di Neda Shafiee

A Roma sculture-installazioni dell'artista iraniana

ROMA 16 GEN - La percezione del corpo che cambia, il modo in cui si pone nello spazio, l'evoluzione di un sentire profondo che si fa urgente e trova lo sbocco in un linguaggio espressivo nuovo: è il percorso creativo di Neda Shafiee, raccontato attraverso le sue opere più recenti, allestite da oggi al 26 febbraio a Palazzo Taverna, a Roma, negli spazi della Galleria Emmeotto. Esposti 40 lavori dell'artista iraniana, ma da tempo residente in Italia, che ha scelto per questa personale due installazioni-sculture, di grande suggestione, e i numerosi bozzetti preparatori, realizzati a china e caffè, una sorta di acquerello sui generis. La mostra presenta una serie di lavori degli ultimi anni, tra cui molti inediti, e già con il titolo 'Neda Shafiee. I linguaggi del corpo', dice l'artista, vuole "offrire il filo conduttore" per addentrarsi in una ricerca sottile e penetrante, incentrata sullo studio della figura umana, non tanto nelle forme, quanto nella relazione con il cambiamento e l'interazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie