Venerdì 26 Aprile 2019 | 01:59

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Gasperini, ora giochiamoci quarto posto

Gasperini, ora giochiamoci quarto posto

 
ROMA
Montella, ci voleva la partita perfetta

Montella, ci voleva la partita perfetta

 
ROMA
Provoca due incidenti e scappa, 4 feriti

Provoca due incidenti e scappa, 4 feriti

 
MILANO

Essilux: francesi al contrattaccano, vogliono un commissario

 
PARIGI

Macron, taglieremo le tasse ma no alla patrimoniale

 
MILANO
Milan: Scaroni, cori razzisti avvilenti

Milan: Scaroni, cori razzisti avvilenti

 
MODENA
Corteo anti-Cpr Modena,centro imbrattato

Corteo anti-Cpr Modena,centro imbrattato

 
MILANO
Agnelli a club Eca, più calcio fa bene

Agnelli a club Eca, più calcio fa bene

 
ROMA
Lazio: doppio infortunio per Milinkovic

Lazio: doppio infortunio per Milinkovic

 
ASSISI (PERUGIA)
Di Maio visita Basilica S. Francesco

Di Maio visita Basilica S. Francesco

 
TORINO
Cirio,25 aprile resti fuori da polemiche

Cirio,25 aprile resti fuori da polemiche

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSalento
Melpignano, Francesco Guccini inaugura Palazzo Marchesale

Melpignano, Francesco Guccini nel giardino del palazzo Marchesale tra musica e parole

 
BariIl protocollo
Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa
Bagarre tra Sisto e Decaro

 
BrindisiIl concerto
Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

Isis, arrestato autore documento propaganda italiano

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - Blitz antiterrorismo, una cellula di estremisti islamici che operava tra l'Italia e i Balcani è stata smantellata. Tre arresti tra la provincia di Torino e l'Albania,il gruppoi reclutava aspiranti combattenti e li instradava verso le milizie dell'Isis. In manette anche un ventenne italiano di origine marocchina, autore...
Isis, arrestato autore documento propaganda italiano
(ANSA) - ROMA, 25 MAR - Blitz antiterrorismo, una cellula di estremisti islamici che operava tra l'Italia e i Balcani è stata smantellata.
Tre arresti tra la provincia di Torino e l'Albania,il gruppoi reclutava aspiranti combattenti e li instradava verso le milizie dell'Isis. In manette anche un ventenne italiano di origine marocchina, autore del documento di propaganda dell'Isis, un testo di 64 pagine interamente in italiano, apparso di recente sul web.
Il documento si chiama 'Lo stato islamico, una realtà che ti vorrebbe comunicare".
Il giovane, secondo le indagini, era attivissimo su Internet e avrebbe preparato il documento, di cui si è saputo solo lo scorso 28 febbraio, a novembre scorso.
Il testo illustra nel dettaglio le attività del Califfato in Siria e Iraq, descrivendolo come uno Stato che offre protezione ai suoi cittadini ed è spietato con i nemici.
L'importanza del documento, sostengono gli investigatori, sta non tanto nei contenuti quanto nel fatto che è stato ideato specificatamente per il pubblico italiano.
Le indagini hanno accertato che dopo esser stato messo in rete dal ventenne, il documento è stato rilanciato da diversi utenti, attraverso Facebook e siti internet.
I tre arrestati oggi dalla polizia nel blitz antiterrorismo erano in contatto, sia telefonico che tramite Facebook, con Anas El Abboubi, uno dei foreign fighters italiani che si troverebbe attualmente in Siria.
Lo stesso Anas (arrestato dalla Digos nel giugno del 2013 e poi scarcerato dal tribunale del Riesame), pochi giorni prima di trasferirsi in Siria, aveva effettuato un viaggio in Albania, dove viveva uno dei presunti estremisti islamici bloccati dall'antiterrorismo.
Perquisizioni in Lombardia, Piemonte e Toscana.
(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400