Lunedì 27 Settembre 2021 | 18:11

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Unicredit vola in Borsa, scommesse su Mps

Unicredit vola in Borsa, scommesse su Mps

 
ROMA
Covid: 1.772 positivi e 45 vittime in 24 ore

Covid: 1.772 positivi e 45 vittime in 24 ore

 
NEW YORK
Afghanistan si ritira, non interverrà ad Assemblea Onu

Afghanistan si ritira, non interverrà ad Assemblea Onu

 
CATANIA
Mafia: abitazioni sociali in rione 'piazza spaccio' Catania

Mafia: abitazioni sociali in rione 'piazza spaccio' Catania

 
BARI
Carceri: detenuto evaso a Bari rintracciato a Lecce

Carceri: detenuto evaso a Bari rintracciato a Lecce

 
CATANZARO
'Ndrangheta:processo"Orthrus",14 condanne,assolto ex sindaco

'Ndrangheta:processo"Orthrus",14 condanne,assolto ex sindaco

 
ROMA
Governo: Tajani da Draghi a Palazzo Chigi

Governo: Tajani da Draghi a Palazzo Chigi

 
NAPOLI
Covid: in Campania risale il tasso di incidenza, 6 vittime

Covid: in Campania risale il tasso di incidenza, 6 vittime

 
ROMA
Assessore Lazio,pronti per terza dose insieme antinfluenzale

Assessore Lazio,pronti per terza dose insieme antinfluenzale

 
TRIESTE
Covid: in Fvg 16 nuovi contagi, nessun decesso

Covid: in Fvg 16 nuovi contagi, nessun decesso

 
BARI
Covid: 57 casi e due decessi in Puglia

Covid: 57 casi e due decessi in Puglia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

NAPOLI

Chiesti arresti domiciliari per senatore De Siano

Inchiesta rifiuti, informazione garanzia per on.Cesaro

NAPOLI, 15 GEN - Un'ordinanza di custodia agli arresti domiciliari con richiesta di esecuzione del provvedimento è stata trasmessa al Parlamento nei confronti del senatore Domenico De Siano, coordinatore regionale di Forza Italia. L'inchiesta riguarda appalti per la raccolta dei rifiuti a Ischia e in alcuni comuni del Napoletano per fatti avvenuti nel 2010. Un'informazione di garanzia è stata emessa dalla Procura di Napoli nei confronti dell'ex presidente della Provincia, Luigi Cesaro, deputato di Fi. L'ordinanza è stata emessa dal gip del Tribunale di Napoli, Claudia Picciotti, su richiesta dei magistrati della sezione Reati contro la Pubblica amministrazione, i pm Maria Sepe e Graziella Arlomede coordinati dal procuratore aggiunto Alfonso D'Avino. A quanto si è appreso sono diversi i reati contestati a vario titolo, dall'associazione per delinquere alla turbativa d'asta e corruzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie