Martedì 28 Settembre 2021 | 19:54

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Cattolica: cda giudica congrua l'opa Generali

Cattolica: cda giudica congrua l'opa Generali

 
PALERMO
Vescovo invita Papa,lui scherza:nel 2025 verrà Giovanni XXIV

Vescovo invita Papa,lui scherza:nel 2025 verrà Giovanni XXIV

 
LIVORNO
Sequestro false 'Vespa' elettriche nel porto di Livorno

Sequestro false 'Vespa' elettriche nel porto di Livorno

 
CATANZARO
'Ndrangheta: senatore Fi Siclari condannato, 5 anni e 4 mesi

'Ndrangheta: senatore Fi Siclari condannato, 5 anni e 4 mesi

 
ROMA
Ispezione Anac e Gdf in Arsenale militare Taranto

Ispezione Anac e Gdf in Arsenale militare Taranto

 
MILANO
Borsa: Europa conclude con scivolone, persi 215 miliardi

Borsa: Europa conclude con scivolone, persi 215 miliardi

 
ROMA
Lagarde e Powell disinnescano l'allarme inflazione

Lagarde e Powell disinnescano l'allarme inflazione

 
ROMA
Covid: 2.985 positivi e 65 vittime nelle ultime 24 ore

Covid: 2.985 positivi e 65 vittime nelle ultime 24 ore

 
ROMA
Maltempo: in arrivo temporali su Piemonte e Lombardia

Maltempo: in arrivo temporali su Piemonte e Lombardia

 
MILANO
Calenda, rispetto Giorgetti come avversario

Calenda, rispetto Giorgetti come avversario

 
TORINO
Salone Libro: accolto ricorso contro proscioglimento Fassino

Salone Libro: accolto ricorso contro proscioglimento Fassino

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

CATANZARO

Scoperta truffa a Ue per 1 mln euro

Indagini Guardia finanza Catanzaro, segnalato imprenditore

Scoperta truffa a Ue per 1 mln euro

CATANZARO, 15 GEN - I finanzieri del Comando provinciale di Catanzaro hanno scoperto una truffa per ottenere illecitamente un milione di euro di fondi comunitari finalizzati all'avvio e lo sviluppo di colture biologiche. Un imprenditore agricolo della provincia di Catanzaro è stato segnalato alla Corte dei Conti per danno erariale. Nel corso delle indagini i finanzieri hanno scoperto che la cooperativa agricola ha ottenuto i fondi comunitari ma i soci non hanno mai avviato le coltivazioni biologiche. I fondi, che dovevano essere divisi tra i soci della cooperative per avviare le colture, sono state dall'azienda attraverso una sistema contabile di compensazione tra l'ammontare dei contributi e la quota di mezzi propri da immettere sotto forma di aumento di capitale sociale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie