Domenica 26 Settembre 2021 | 16:06

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Di Maio, l'Italia può colmare il vuoto di leadership in Ue

Di Maio, l'Italia può colmare il vuoto di leadership in Ue

 
TUNISI
Tunisia: nuova manifestazione contro il presidente Saied

Tunisia: nuova manifestazione contro il presidente Saied

 
ROMA
In oltre 200 a ballare senza mascherine, chiuso locale a Roma

In oltre 200 a ballare senza mascherine, chiuso locale a Roma

 
BERLINO
Gaffe di Laschet, scheda piegata male col voto in mostra

Gaffe di Laschet, scheda piegata male col voto in mostra

 
ROMA
Vice questore su palco no pass, sarà sottoposta a procedimento

Vice questore su palco no pass, sarà sottoposta a procedimento

 
IMPERIA
Maltempo: bomba d'acqua nell'Imperiese, frane nell'entroterra

Maltempo: bomba d'acqua nell'Imperiese, frane nell'entroterra

 
ROMA
Migranti: Papa, non chiudiamo le porte alla loro speranza

Migranti: Papa, non chiudiamo le porte alla loro speranza

 
GINEVRA
Referendum in Svizzera, sì ai matrimoni gay

Referendum in Svizzera, sì ai matrimoni gay

 
MILANO
Green pass: Sala, ogni sabato diventa peggio, è un problema

Green pass: Sala, ogni sabato diventa peggio, è un problema

 
GINEVRA
Referendum in Svizzera, sì ai matrimoni gay

Referendum in Svizzera, sì ai matrimoni gay

 
ROMA
Papa: con corsa ad armi nucleari spreco risorse preziose

Papa: con corsa ad armi nucleari spreco risorse preziose

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

BOLOGNA

'Ndrangheta: nuova tranche Aemilia, 6 arresti e sequestri

Operazione di Carabinieri e Gdf tra E-R, Veneto e Calabria

BOLOGNA, 15 GEN - Decine di carabinieri del comando provinciale di Modena e finanzieri di Cremona stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare e un sequestro preventivo, emessi dal Gip di Bologna su richiesta della Dda, nei confronti di sei persone e altrettante società di capitale, tra Emilia-Romagna, Veneto e Calabria. E' una nuova tranche dell'operazione 'Aemilia' contro la 'Ndrangheta. I provvedimenti nascono da un'attività investigativa, sviluppata in prosecuzione dell'inchiesta madre che ha individuato e disarticolato una consorteria della 'Ndrangheta autonomamente operante in Emilia, con capacità imprenditoriale e di infiltrazione. Il 28 gennaio 2015 ci furono 117 arresti; sono 224 i rinviati a giudizio o con il processo in abbreviato in corso. Il valore complessivo di beni e società sequestrate nell'indagine è di quasi 500 milioni di euro. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie