Mercoledì 22 Settembre 2021 | 14:23

NEWS DALLA SEZIONE

TRIESTE
Evade per festa compleanno e abusa di 2 turiste, arrestato

Evade per festa compleanno e abusa di 2 turiste, arrestato

 
PERUGIA
PerugiAssisi, il Pd Umbria lancia l'Agorà nazionale della pace

PerugiAssisi, il Pd Umbria lancia l'Agorà nazionale della pace

 
Scossa 6.5 al largo del Nicaragua, nessun rischio tsunami

Scossa 6.5 al largo del Nicaragua, nessun rischio tsunami

 
ROMA
Biden punta a 70% vaccinati nel mondo entro settembre 2022

Biden punta a 70% vaccinati nel mondo entro settembre 2022

 
NAPOLI
Blitz "Alto Impatto" della GdF a Torre Annunziata

Blitz "Alto Impatto" della GdF a Torre Annunziata

 
CASTROVILLARI
Carceri: Sappe, detenuto tenta strangolare agente

Carceri: Sappe, detenuto tenta strangolare agente

 
ROMA
Gimbe, obiettivo presenza 100% a scuola è a rischio

Gimbe, obiettivo presenza 100% a scuola è a rischio

 
BARI
Rifiuti:eternit e carcasse auto bruciate,sequestro e denunce

Rifiuti:eternit e carcasse auto bruciate,sequestro e denunce

 
PECHINO
Afghanistan: inviati Cina, Russia e Pakistan a Kabul

Afghanistan: inviati Cina, Russia e Pakistan a Kabul

 
SASSARI
Pedopornografia online: tra arrestati anche un 29enne sardo

Pedopornografia online: tra arrestati anche un 29enne sardo

 
ROMA
Afghanistan: colloquio Draghi-Putin su G20

Afghanistan: colloquio Draghi-Putin su G20

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

GINEVRA

Ebola : Oms, fine dell'epidemia in Africa occidentale

"Tutte le catene di trasmissione sono state fermate"

GINEVRA, 14 GEN - L'epidemia di Ebola in Africa occidentale è finita. L'Organizzazione Mondiale della sanità (Oms) ha decretato oggi la fine della trasmissione del virus di Ebola in Liberia e che "tutte le catene note di trasmissione sono state fermate in Africa occidentale". In due anni, l'epidemia causata dal virus di Ebola ha ucciso più di 11mila persone in Liberia, Sierra Leone e Guinea. Con la fine della trasmissione del virus oggi in Liberia - afferma l'Oms - la data odierna segna il giorno in cui "per la prima volta dall'inizio dell'epidemia tutti e tre i paesi maggiormente colpiti non hanno notificato alcun caso da almeno 42 giorni", il periodo di tempo previsto per dichiarare la fine della trasmissione. La Sierra Leone era stata dichiarata libera dalla trasmissione del virus il 7 novembre scorso e la Guinea il 29 dicembre. Ma non è ancora il momento di abbassare la guardia, avverte l'Oms che sottolinea che i "tre Paesi restano ad alto rischio di ulteriori piccoli focolai di Ebola".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie