Domenica 19 Settembre 2021 | 13:13

NEWS DALLA SEZIONE

PARIGI
Sottomarini: telefonata Biden-Macron nei prossimi giorni

Sottomarini: telefonata Biden-Macron nei prossimi giorni

 
CITTA DEL VATICANO
Papa: il valore di una persona non dipende da soldi in banca

Papa: il valore di una persona non dipende da soldi in banca

 
MONTICHIARI
Incidente in gp con auto d'epoca, donna gravissima

Incidente in gp con auto d'epoca, donna gravissima

 
MILANO
Eitan: terzo indagato, israeliano che guidò auto rapimento

Eitan: terzo indagato, israeliano che guidò auto rapimento

 
MILANO
Al Museo del '900 di Milano la milionaria collezione Mattioli

Al Museo del '900 di Milano la milionaria collezione Mattioli

 
MILANO
Rissa tra ragazzi in centro a Milano, grave un 18enne

Rissa tra ragazzi in centro a Milano, grave un 18enne

 
MOSCA
Google blocca accessi a liste voto intelligente di Navalny

Google blocca accessi a liste voto intelligente di Navalny

 
SYDNEY
Premier Australia, profonde riserve su sottomarini francesi

Premier Australia, profonde riserve su sottomarini francesi

 
CAGLIARI
Vaccini: Open Night in piazza a Cagliari, migliaia in fila

Vaccini: Open Night in piazza a Cagliari, migliaia in fila

 
NEW YORK
Rolling Stone shock, Aretha ora supera Bob Dylan

Rolling Stone shock, Aretha ora supera Bob Dylan

 
MILANO
Milano: Bernardo, senza soldi e sintonia lunedì mi ritiro

Milano: Bernardo, senza soldi e sintonia lunedì mi ritiro

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

BERLINO

Germania, piano attacchi neonazi a moschee e centri profughi

Spiegel on line, procura apre inchiesta su 3 uomini e 1 donna

BERLINO, 13 GEN - La procura federale tedesca ha accusato tre uomini e una donna dell'estrema destra di aver formato un gruppo per pianificare attentati contro moschee e centri di accoglienza profughi in Germania, scrive lo Spiegel online. Secondo gli inquirenti il gruppo "Oldschool Society" sarebbe nato su internet, divulgando odio attraverso chat e Facebook. Dall'inizio di maggio il gruppo avrebbe acquistato grandi quantità di materiale pirotecnico all'estero per produrre esplosivi. Per rafforzare l'effetto degli ordigni artigianali, avrebbero voluto utilizzare anche chiodi e spirito. Secondo l'accusa, nel mirino c'erano predicatori salafiti, moschee e centri di accoglienza profughi. Indagati risultano quattro membri dell'associazione: Andreas H. 57 anni, Markus W. 40, Denise G. 23 anni, e Olaf O. 47 anni. Il processo a carico di questa cellula neonazi dovrà tenersi davanti alla Corte d'appello di Monaco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie