Venerdì 14 Dicembre 2018 | 02:01

NEWS DALLA SEZIONE

SAN PAOLO

Brasile, giudice Alta Corte ordina l'arresto di Battisti

 
MILANO
X Factor, vince Anastasio

X Factor, vince Anastasio

 
MILANO

X Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

 
PALERMO
Pd: Faraone è nuovo segretario Sicilia

Pd: Faraone è nuovo segretario Sicilia

 
PALERMO

Pd: Faraone è il nuovo segretario del partito in Sicilia

 
ROMA
E.League: tre italiane ai sedicesimi

E.League: tre italiane ai sedicesimi

 
NEW YORK

Risoluzione senato Usa, principe dietro morte Khashoggi

 
PARIGI

Polizia, Cherif Chekatt è stato ucciso

 
ROMA
Europa League: classifica Girone H

Europa League: classifica Girone H

 
ROMA

Calcio: Europa League, Lazio-Eintracht Francoforte 1-2

 
ORSARA DI PUGLIA (FOGGIA)

Riconoscimento a Curcio: sindaco, iniziativa annullata

 

Commissariata l'Agenzia Spaziale Italiana

Dopo le dimissioni del presidente, Sergio Vetrella, e della maggioranza dei componenti del Consiglio d'amministrazione. E' stato nominato commissario il prof. Vincenzo Roppo (Università di Genova)
ROMA - Il Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'Università e della Ricerca, Fabio Mussi, ha disposto il commissariamento dell'ASI (Agenzia Spaziale Italiana), a seguito delle dimissioni del Presidente, Sergio Vetrella, e della maggioranza dei componenti del Consiglio d'amministrazione.
E' stato nominato commissario il prof. Vincenzo Roppo, ordinario di diritto civile nella Facoltà di giurisprudenza dell'Università di Genova, che rimarrà in carica fino alla ricostituzione degli organi e comunque non oltre sei mesi.
Contemporaneamente, il Ministro Mussi, ha rinunciato al suo potere di proposta di nomina del Presidente ASI, delegandolo ad un Comitato di alta consulenza, con il compito di proporgli una rosa di nomi entro la quale effettuare la scelta. Del Comitato fanno parte i professori: Umberto Veronesi, Pasquale Pistorio, Franco Pacini, Giovanni Sylos Labini e Paolo Leon.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400