Martedì 22 Gennaio 2019 | 05:25

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO

Giappone-Russia: Abe a Mosca per progressi su isole

 
ISLAMABAD

Pakistan: scontro fra pullman e camion, almeno 26 morti

 
PECHINO

Borsa: Shanghai poco mossa, apre a -0,03%

 
ROMA

Terremoti: scossa di magnitudo 6.1 nel mare dell'Indonesia

 
TOKYO

Borsa Tokyo, apertura poco variata (+0,19%)

 
BELLUNO
Incendio devasta case frazione bellunese

Incendio devasta case frazione bellunese

 
ROMA

Sgomberi: Raggi, ex Penicillina rioccupata, inaccettabile

 
ROMA
Raggi, grave ex Penicillina rioccupata

Raggi, grave ex Penicillina rioccupata

 
WASHINGTON

Usa: ondata di gelo sulla costa est, almeno sette morti

 
FIRENZE
Dedicato a Vigna luogo simbolico Firenze

Dedicato a Vigna luogo simbolico Firenze

 
SPOLETO (PERUGIA)
Detenuto con lametta fermato prima messa

Detenuto con lametta fermato prima messa

 

FERRARA

Morì di legionella, due condannati

Infezione contratta in ospedale S. Anna Ferrara da donna 71enne

Morì di legionella, due condannati

FERRARA, 13 GEN - Morì di legionella, a 71 anni, dopo averla contratta in ospedale: Rosa Priore morì il 7 ottobre 2011 al Sant'Anna di corso Giovecca per le conseguenze di un'infezione da legionella. Per la sua morte, il tribunale di Ferrara a conclusione del processo ha condannato due dirigenti dell'azienda ospedaliera: 8 mesi - con pena sospesa - per omicidio colposo come deciso dal giudice Franco Attinà contro Paola Antonioli e il suo superiore, Ermes Carlini, entrambi della direzione sanitaria dell'azienda ospedaliera. Il verdetto abbassa di oltre la metà la pena richiesta dal pubblico ministero Nicola Proto nella requisitoria del giugno scorso (1 anno e 6 mesi per entrambi). Il processo si è giocato attorno alle competenze del personale che aveva il compito di predisporre e mettere in atto (azione, quest'ultima, a cui secondo la difesa degli imputati dovevano provvedere altri uffici) tutte le misure di prevenzione per garantire la salubrità degli impianti e degli ambienti sanitari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400